Cinemaz logo
  • Recensioni

Sing

Sing

Dai creatori di Cattivissimo me, Minions e Pets - Vita da animali arriva nelle sale italiane Sing, la nuova spettacolare animazione firmata Illumination Entertainment.

Sulla scia dei successi al botteghino delle precedenti produzioni, il produttore Chris Meledandri si presenta al Natale cinematografico (il film è uscito negli USA il 21 dicembre) con un nuovo scintillante musical animato.

Sing è infatti ambientato in un mondo popolato da un gruppo di simpatici animali antropomorfi che si trovano ingaggiati in una spericolata competizione canora per salvare il teatro del koala Buster Moon dal fallimento.

Scritto e diretto da Garth Jennings, Sing ha il suo punto di forza naturalmente sulla colonna sonora e su tutti gli aspetti che riguardano la parte musicale che invade e pervade la pellicola per tutta la sua durata.

Si susseguono infatti nel corso del film ben 65 brani, vere hit del pop e classici di sempre resi famosi da alcuni tra i più grandi artisti dei nostri tempi – da Frank Sinatra ai Beatles, da Katy Perry a Kanye West. - arricchiti da una nuova composizione, il pezzo Faith candidato ai Golden Globes, che vede duettare Stevie Wonder e Ariana Grande.

Le tematiche sviluppate nel corso della vicenda sono quelle tipiche del genere per ragazzi: il valore dell'amicizia e la determinazione a realizzare i propri sogni che traggono spunto e ispirazione dalle dinamiche dei Talent Show (x-Factor) televisivi, amatissimi dagli adolescenti.

Da un punto di vista strettamente tecnico di animazione, il prodotto rispetta i canoni di qualità della Illumination senza però forzare troppo la mano della computer grafica, proprio a favore dell'aspetto musicale.

E' significativo al riguardo il commento del regista: "La possibilità di raccontare storie con la musica e poter spaziare in un così vasto insieme di generi è stato uno dei motivi per cui l'idea di Sing ci ha subito entusiasmato", osserva Jennings. "E' importante che il pubblico si appassioni alle vicende di ogni personaggio, e la musica ci ha consentito di cucire insieme le loro storie come non sarebbe stato altrimenti possibile fare".

Sing è dunque un film di puro divertimento dove oltre a cantare e ballare, lo spettatore giovane e adulto può godersi le consuete gag e i momenti di tenerezza immancabili.

Il film uscito nelle sale americane il 21 dicembre ha già incassato a livello mondiale circa 300 milioni di dollari a fronte di un costo di 75 milioni.

Paolo Piccioli

Il trailer di Sing dal 5 gennaio al cinema

Visita la scheda di Sing per prenotare o preacquistare il tuo biglietto in sala!

 

Tags: Sing, Stevie Wonder, Ariana Grande, Garth Jennings

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.