Cinemaz logo
  • Recensioni

Lion - La Strada Verso Casa

Lion - La Strada Verso Casa - La recensione

Dev Patel è il potente protagonista di Lion - La Strada Verso Casa, un film ispirato a una storia vera e tratto dal romanzo autobiografico La Lunga Strada per Tornare a Casa di Saroo Brierley. Con Nicole Kidman e Rooney Mara ...

Lion - La Strada Verso Casa racconta la commovente storia di Saroo, un bambino che vive a Madras, in India, insieme alla sua famiglia, in condizione di estrema povertà ma perfettamente felice. Un giorno a 5 anni finisce sul treno sbagliato e si perde a Calcutta. Viene ritrovato dalle autorità ma non riesce a spiegare la sua disavventura, ha soltanto in mente l’immagine della stazione dalla quale era partito. Finisce in orfanotrofio e viene adottato da una coppia australiana. Molti anni dopo, ormai adolescente, decide utilizzando Google Earth, di analizzare una per una tutte le stazioni ferroviarie dell’India, finché non riesce a trovare quella giusta e a ricongiungersi con la famiglia di origine.

Dopo aver diretto la serie TV Top of the Lake, il regista Garth Davis approda al cinema per la prima volta con Lion - La Strada Verso Casa, affrontando un tema viscerale che accomuna ogni essere umano: il bisogno irrinunciabile di conoscere le proprie origini.

Lion - La Strada Verso Casa potrebbe essere diviso esattamente in due parti: la prima è ambientata in un'India cruda e impregnata di miseria che non può non richiamare alla memoria le immagini del capolavoro di Danny Boyle Slumdog Millionaire, peraltro il film che ha rivelato al mondo il talento di Dev Patel. Per essere il più fedele possibile alla reale vicenda di Saroo, il regista ha ripercorso personalmente i passi del protagonista, visitando il suo villaggio e incontrando i suoi veri familiari, cercando in tutti i modi di immedesimarsi nell'animo di un bimbo che affronta un dramma di questa portata.

Nella seconda parte in Australia, nonostante un'apparente situazione di benessere e serenità, si assiste all'inarrestabile sviluppo di una ossessione vera e propria che mina nel profondo l'animo del giovane Saroo, ormai determinato a ritrovare la propria famiglia biologica ad ogni costo. A sostenerlo nella sua impresa la madre adottiva, una splendida Nicole Kidman in una interpretazione magnifica, e la sua ragazza americana, Rooney Mara.

Dev Patel dimostra ancora una volta di un essere un attore fuori dal comune: intenso, caldo, profondo. Per rendere ancora più realistico il suo personaggio, non soltanto si è sottoposto a un allenamento fisico molto rigoroso per sviluppare una corporatura più massiccia e muscolosa, ma ha anche lavorato sulla dizione per assimilare l'accento tipico australiano (una finezza che ovviamente si perde nella versione doppiata).
Lion - La Strada Verso Casa è un film emotivamente e visivamente travolgente che arriva dritto al cuore, senza filtri e senza possibilità di opporre resistenza. Preparatevi a versare molte lacrime.

Da sottolineare una importante iniziativa della casa di produzione See-SawFilms. Oltre ottantamila bambini si perdono ogni anno in India. La See-Saw Films sta studiando la possibilità di lavorare con organizzazioni riconosciute per aiutare i bambini in India e in tutto il mondo. Sfruttando il successo di Lion - La Strada Verso Casa, la See-Saw spera di puntare i riflettori sulla necessità di un aiuto globale per queste organizzazioni. Motivo in più per andarlo a vedere :-)

Lion - La Strada Verso Casa

Lion - La Strada Verso Casa

Visita la scheda di Lion - La Strada Verso Casa per prenotare o preacquistare il biglietto nel tuo cinema preferito!

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Editor's Choice, Danny Boyle, Rooney Mara, Nicole Kidman, Lion - La Strada Verso Casa, Dev Patel, Garth Davis

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus