Cinemaz logo
  • Recensioni

La Festa Prima delle Feste

La Festa Prima delle Feste - Recensione

La Festa Prima delle Feste è la nuova commedia degli eccessi in pieno stile Una Notte da Leoni "versione Natalizia". Con Jennifer Aniston, Jason Bateman, Olivia Munn e T.J. Miller ...

Il filone dei festeggiamenti che si concludono nella più selvaggia devastazione è evidentemente ancora molto fertile.
In La Festa Prima delle Feste il luogo deputato allo sballo sfrenato non è la solita villa con piscina, come nel recente Project X, ma una prestigiosa sede aziendale. Come mai?

La risoluta amministratrice delegata Carol Vanstone, ha annunciato un piano di chiusura nella divisione di Chicago della Zenotek, pochi giorni prima di Natale. Consapevole che l’arrivo delle feste non aiuterà a risollevare lo spirito dei suoi dipendenti, l’eccentrico presidente dell’azienda nonchè fratello minore di Carol, Clay Vanstone, arruola il Responsabile Tecnico Josh e l’Ingegnere di Sistema Tracey per trasformare il tradizionale brindisi di Natale ne La Festa Prima delle Feste: un party miracoloso, epico e indimenticabile che possa convincere un cliente di primo livello a firmare una nuova commessa e salvare così il lavoro di tutti.

Nella definizione del cast de La Festa Prima delle Feste, Jason Bateman e Jennifer Aniston sono state le prime scelte dei registi Josh Gordon e Will Speck, avendo già lavorato con loro in passato e essendo i due attori alla loro quinta collaborazione sul set. Sono molto amici nella vita privata e la loro sintonia artistica risulta eccezionale. Jennifer Aniston ormai si cala con una disinvoltura inaudita nel ruolo del Boss super spietato e Jason Bateman risulta completamente a proprio agio quando sul set si tratta di combinare casini inenarrabili.

Nel suo sviluppo La Festa Prima delle Feste potrebbe essere diviso in due parti ben precise. Un "Prima" molto divertente, nel quale si coglie anche una decisa critica al sistema delle aziende orientate al profitto ad ogni costo. E poi il "Durante", quando cioè la festa è ormai iniziata e la situazione è ovviamente sfuggita di mano a tutti. Tutto quello che può andar storto, lo farà, in un tripudio di gag esageratamente goliardiche e pacchiane. Effetti "speciali" soprendenti avvolgono e travolgono a tal punto, che si esce dalla sala con una vaga sensazione di stordimento, come se si fosse preso parte ai bagordi.

Pronti per La Festa Prima delle Feste?

La Festa Prima delle Feste - Recensione

Visita la scheda de La Festa Prima delle Feste per prenotare o preacquistare il tuo biglietto!

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Jennifer Aniston, Jason Bateman, Olivia Munn, T.J.Miller, La Festa Prima delle Feste

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.