Cinemaz logo

 

 

  • Recensioni

Doctor Strange

Doctor Strange - La recensione

E' arrivato al cinema Doctor Strange, forse una delle più grandi sfide visive che la Marvel abbia affrontato finora. Con un cast poderoso composto da Benedict Cumberbatch, Tilda Swinton, Mads Mikkelsen, Chiwetel Ejiofor e la regia di Scott Derrickson ...

Non è un caso che il claim utilizzato dalla Marvel per il lancio di Doctor Strange sui social network sia proprio "E' tempo di scoprire che non c'è limite all'impossibile". Effettivamente, la trasposizione cinematografica dell'universo metafisico di Doctor Strange deve essere stata una prova molto ardua persino per un team di talenti quasi "soprannaturali" come quello della Marvel.

Doctor Strange segue la storia del Dottor Stephen Strange, un chirurgo di fama mondiale, la cui vita cambia per sempre dopo che un terribile incidente automobilistico lo priva della funzionalità delle mani. Quando la medicina tradizionale si dimostra incapace di guarirlo, Strange è costretto cercare una cura in un luogo inaspettato: una misteriosa enclave nota come Kamar-Taj. Scoprirà presto che non si tratta soltanto di un luogo di guarigione, ma della prima linea di una battaglia contro invisibili forze oscure decise a distruggere la nostra realtà. Strange imparerà a padroneggiare la magia e sarà costretto a scegliere se fare ritorno alla sua vita agiata o abbandonare tutto per difendere il mondo, trasformandosi nel più potente stregone vivente.

In un'ambientazione a metà strada tra le strutture surreali di Escher e gli ingranaggi mobili delle architetture di Inception, Doctor Strange è un viaggio strabiliante in un universo multidimensionale, inframmezzato da destabilizzanti riavvolgimenti temporali. A fare da guida, un sublime Benedict Cumberbatch: perfetto (e come poteva essere altrimenti? ;-) nel ritrarre uno Stephen Strange arrogante, egocentrico e scostante che si trasforma nello stregone supremo, capace però di sorprendere con ironia in pieno stile slapstick.

Al suo fianco un cast eccellente: in primis, Tilda Swinton che incarna la versione al femminile dell'Antico, ambigua, sarcastica e glaciale come solo lei ha dimostrato nel tempo di saper essere. Anche Rachel McAdams è azzeccatissima nel ruolo di Christine Palmer, così come bravissimi sono anche Chiwetel Ejiofor in quello di Mordo, Mads Mikkelsen in quello del suo ex adepto Kaecilius e Benedict Wong nelle vesti di Wong, al fianco di Strange.

Doctor Strange è stato girato quasi interamente con tecnologia IMAX e quindi per chi ne ha la possibilità è raccomandata la visione in una sala IMAX (appunto!) o anche in 3D, per una volta ne vale la pena. In ogni caso, azione, magia, humour, effetti speciali incredibili e prove d'attore straordinarie sono gli ingredienti che fanno di questo film un appuntamento Marvel da non mancare.

A proposito, ricordatevi di non alzarvi dalla poltrona prima delle fine dei titoli di coda: ci sono ben due scene nascoste ;-)

Benedict Cumberbatch è Doctor Strange

Doctor Strange

Visita la scheda di Doctor Strange per prenotare o preacquistare il tuo biglietto e per scoprire gli altri materiali disponibili sul film

 

Tags: Marvel, Supereroi, Benedict Cumberbatch, Rachel McAdams, Doctor Strange, Tilda Swinton, Chiwetel Ejiofor, Benedict Wong

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate