Cinemaz logo

 

 

  • Recensioni

Io, Daniel Blake - Scene di lotta di classe al contrario

Io, Daniel Blake - La recensione di Marco Ferri su Cinemaz

Leggero e veloce come il taglio di una affilatissima lama di rasoio, Io, Daniel Blake di Ken Loach incide nel profondo della coscienza democratica di ciascuno di noi ...

Un film di una potenza politica tale da non rendere necessari comizi, non fa proclami, rifugge la propaganda.

Mentre lo spettatore si commuove delle vicende umane, la ferocia banale della burocrazia neoliberista sbriciola i diritti, calpesta la dignità, umilia le persone.
Ken Loach ci sbatte in faccia, con cura e con una maestria che toglie il fiato, come il nuovo welfare sia diventata una istituzione totale, specializzata nel prendere in carico chi oltrepassa la soglia della povertà per scaraventarlo in fondo al baratro della disperazione e della solitudine, in fondo fino alla disperazione autodistruttiva.

Non perdete la visione di Io, Daniel Blake. E quelle parole che vi si stamperanno nella memoria: "sono un cittadino, niente di più, niente di meno".

di Marco Ferri

I protagonisti di Io, Daniel Blake di Ken Loach

Io, Daniel Blake

Visita anche la scheda di Io, Daniel Blake per prenotare o preacquistare il tuo posto in sala e per scoprire gli altri materiali disponibili sul film

 

Tags: Ken Loach, Io, Daniel Blake

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate