Cinemaz logo

 

 

  • Recensioni

Inferno

Inferno - La recensione

Ron Howard dirige nuovamente Tom Hanks in Inferno, il film che chiude la trilogia tratta dai bestseller di Dan Brown ...

Dopo i successi mondiali de Il Codice Da Vinci (2006) e di Angeli & Demoni (2009), arriva Inferno, il terzo adattamento della serie ispirata ai romanzi di Dan Brown, con protagonista Robert Langdon. Inferno, ultimo film di una saga da 1.2 miliardi di dollari, è stato il libro per adulti più venduto del 2013.

Inferno vede il famoso simbolista alle prese con una serie di indizi collegati a Dante Alighieri, il titolo è ovviamente tratto da La Divina Commedia. Quando Langdon si risveglia in un ospedale italiano affetto da amnesia, inizia a collaborare con Sienna Brooks, interpretata da Felicity Jones, una dottoressa che lo aiuterà a recuperare la memoria. Insieme viaggeranno in tutta Europa in una corsa contro il tempo, per fermare la follia di un uomo intenzionato a scatenare un virus globale che potrebbe uccidere metà della popolazione dalla Terra.

Si tratta del capitolo visivamente più potente della serie, perché contiene una serie di sogni criptici, scatenati dalle febbri e dalla amnesia, che condurranno il pubblico direttamente nella mente di Langdon.

Inferno è stato interamente girato nei luoghi reali dove si svolge l'azione, nessun posto è stata ricostruito in computer grafica: Firenze, Venezia, Budapest e Istanbul sono tutte città avvolte di magia e mistero che ben si prestano come location di questa avventura. Tom Hanks e Felicity Jones percorrono strade, vicoli e corridoi di antichi palazzi nel tentativo di trovare una riposta agli enigmi che si trovano a dover risolvere: dal Palazzo dei Dogi di Venezia allo splendido Giardino di Boboli di Firenze. Grazie al tocco magico della regia di Ron Howard lo spettatore ha la netta sensazione di trovarsi accanto ai protagonisti sulla scena.

Tom Hanks è Tom Hanks e la sua performance è come sempre ineccepibile. Grande prova d'attore anche per gli altri interpreti: Ben Foster, nel ruolo del super cattivo il bio ingegnere Bertrand Zobrist, Irrfan Kahn in quello del Rettore del Consorzio Command Risk e Omar Sy, per la prima volta alle prese con un film drammatico che non gli permette di mostrare al mondo il suo spettacolare sorriso.

Una curiosità: il virus letale di Zobrist, Inferno appunto, è stato realizzato con la seguente ricetta: 40% acqua, 30% olio vegetale e 30% ketchup. Vi farà ancora tanta paura ora che lo avete saputo? ;-)

Inferno - Ton Hanks e Felicity Jones

Inferno - Ton Hanks e Felicity Jones

Visita anche la scheda di Inferno per prenotare o preacquistare il biglietto o per scoprire gli altri materiali sul film

 

Tags: Editor's Choice, Tom Hanks, Felicity Jones, Ben Foster, Ron Howard, Omar Sy, Inferno, Dan Brown, Irrfan Kahn

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate