Cinemaz logo
  • Recensioni

Zona d'Ombra

Zona d'Ombra - Recensione

Zona d'Ombra è il film di Peter Landesman che racconta la storia vera del dottor Bennet Omalu, il neuropatologo che, sfidando il potere immenso della Lega Professionistica, ha scoperto la correlazione diretta tra i colpi subiti dai giocatori di Football Americano e la Encefalopatia Cronica Traumatica. Con Will Smith, Alec Baldwin e Gugu Mbatha-Raw.

Zona d’Ombra è un bel film costruito attorno a un clamoroso caso di cronaca: la scoperta da parte del medico Bennet Omalu di una correlazione diretta tra la morte di tre ex star della NFL, la lega professionistica del Footbal Americano e la CTE, la Encefalopatia Cronica Traumatica, provocata dai colpi subiti al cranio durante il gioco, con conseguenti danni al cervello.

Zona d’Ombra è diretto da Peter Landesman che non a caso è un ex giornalista: ma forse proprio per questo il film non è un’inchiesta con una forma cinematografica ma un vero e proprio film che racconta un dramma umano provocato da uno sport che è un’industria miliardaria e che ha tentato in ogni modo di ostacolare la ricerca del dottor Omalu.

Non siamo dunque in presenza di uno di quei titoli che possono essere amati solo da chi conosce il Football Americano: non è necessario essere degli esperti per capire come i grandi team, primi tra tutti i Pittsburg Steelers, cercassero in ogni modo di tenere nascoste le condizioni reali dei giocatori, spesso mandati in campo dopo traumi importanti, così come l’uso spregiudicato di anti dolorifici, stimolanti e similia.

Non è necessario soprattutto quando sul set di un film come Zona d'Ombra ci sono attori come Will Smith che dà un’interpretazione magistrale del dottor Omalu, un immigrato diventato un brillante neuropatologo forense che come Davide sfida Golia, incarnato nella NFL, la onnipotente lega del Football professionistico, riuscendo a vincere la sua battaglia, al punto che alcune regole del gioco sono state cambiate in direzione di una maggiore tutela die giocatori soprattutto per quel che riguarda i colpi alla testa.

Accanto a lui ci sono un ottimo Alec Baldwin e una brava Gugu Mbatha-Raw, nel ruolo della fedele quanto mite compagna del dottor Omalu.

Paolo Biamonte

Will Smith è il protagonista di Zona d'Ombra

Zona d'Ombra - Will Smith

Visita la scheda del film Zona d'Ombra per scoprire tutti i materiali e prenotare o preacquistare il tuo biglietto!

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Editor's Choice, Alec Baldwin, Will Smith, Zona d'Ombra, Concussion, Peter Landesman

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.