Cinemaz logo
  • Recensioni

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies la Recensione

Arriva in Italia PPZ - Pride + Prejudice + Zombies, il film tratto dal romanzo di Seth Grahame-Smith che senza intaccare il valore del romanzo immerge la storia d’amore di Orgoglio e Pregiudizio in una vicenda di Zombie. Lily James e Sam Riley sono Elizabeth Bennet e Mr. Darcy ...

A PPZ - Pride + Prejudice + Zombies, il film diretto da Burr Steers, che nella sua precedente vita di attore è stato anche il Frangettone di Pulp Fiction, riesce esattamente quello che è riuscito al romanzo di Seth Grahame-Smith, che nel suo genere, è un gioiello: trasformare uno dei capolavori del romanzo ottocentesco e senza dubbio una delle vicende d’amore più celebri di sempre, in una storia di Zombie senza alterare il senso complessivo della narrazione e senza trasformare il libro di Jane Austen in una grottesca parodia. 

In PPZ - Pride + Prejudice + Zombies (il titolo italiano del romanzo è Orgoglio, Pregiudizio e Zombie) Steers fa la scelta più intelligente: asseconda il libro che, va ricordato, è stato un successo clamoroso, lodato anche dai fan più malmostosi della Austen proprio per l’equilibrio con cui distribuisce i pesi tra l’amore tra Elizabeth Bennet e Mr. Darcy e le vicende degli Zombie e l’abilità con cui riesce a rispettare il genere senza intaccare l’essenza della storia originale, di cui, con scelta intelligente, vengono conservati i dialoghi originali.

La trama in breve: una misteriosa epidemia si è abbattuta sull’Inghilterra del XIX secolo e il Paese è invaso dai non morti. Elizabeth Bennet e le sue sorelle sono maestre nelle arti marziali e nell’uso delle armi e sono pronte a tutto per difendere la loro famiglia dalla temibile minaccia. Forte e risoluta, Elizabeth dovrà scegliere se continuare a combattere proteggendo le persone che ama o cedere all'attrazione per l’unico uomo capace di tenerle testa, il tenebroso colonnello Darcy. 

Pur consapevoli dei rischi che questa affermazione comporta, ciò che sorprende davvero in PPZ - Pride + Prejudice + Zombies è constatare come l’espediente degli Zombie finisca per aggiungere azione ed adrenalina alla narrazione della Austen: i protagonisti non sono eroi per caso ne' super eroi ma personaggi dell’alta società della Londra Vittoriana che usano alla grande la loro abilità nelle arti marziali senza per questo perdere l’aplomb e il rispetto del Galateo. 

Molto convincenti le prove dei due protagonisti: Lily James e Sam Riley, bravi davvero a portare sul grande schermo i turbamenti del cuore che legano Elizabeth Bennet e Mr Darcy.

Paolo Biamonte

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies Lily James e Sam Riley

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies

 

Visita anche la scheda di PPZ - Pride + Prejudice + Zombies per guardare il trailer e prenotare o preacquistare il tuo biglietto!

 

Tags: Editor's Choice, PPZ - Pride + Prejudice + Zombies, Jane Austen, Sam Riley, Lily James

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.