• Recensioni

Quando Natale vuol dire De Sica e Pieraccioni

Natale in crociera
Natale in crociera e Una moglie bellissima sono i nuovi film dei due attori che ripropongono il loro caratteristico stile di umorismo.
A Natale non si sfugge all'invasione delle sale dei film strenna con Christian De Sica e Leonardo Pieraccioni. La formula non cambia: ambientazioni esotico-glamour, bonazze, gag facilone ed equivoci erotico-sentimentali per De Sica, l'italietta, una bonazza, umorismo da mezzi toni, buoni sentimenti e amici di paese (Ceccherini compreso) per Pieraccioni. Diretto dall'immancabile Neri Parenti, Natale in crociera racconta, ma guarda un po', le mirabolanti gesta di un professionista sposato che cerca di mandare moglie e figli in vacanza per spassarsela con l'amante. La moglie fiuta il pericolo e lui se la cava offrendosi di accompagnare in crociera il cognato che ha tentato il suicidio dopo essere stato lasciato dalla fidanzata. E' inutile dire che sulla nave dovrà dividersi tra cognato depresso, moglie e amante. A rendere tutto più appassionante una sotto trama che coinvolge l'autore di un best seller sulla vita da single e una bella animalista i cui principi sono agli antipodi di quelli del maschio rimorchione. Pensate un po': i due si ritrovano sulla nave come testimoni di nozze di un matrimonio a bordo. Il cast è formato da Christian De Sica, Fabio De Luigi, Michelle Hunziker, Alessandro Siani, Nancy Brilli, Aida Yespica. I fan possono dormire sonni tranquilli: il repertorio di battute e di situazioni tipiche del De Sica natalizio è immutato. Le novità decisive di Una moglie bellissima sono due: Laura Torrisi, la bellissima, una ex del Grande Fratello, e lo schema sentimentale. Finora Pieraccioni ha interpretato il normo tipo che tenta di conquistare una fata. Stavolta invece la perdona, perchè, nel film, con la fata ci è sposato ma lei se ne va con un fotografo bello come solo Gabriel Garko. E lui la perdona. Pieraccioni e la Torrisi sono marito e moglie innamoratissimi. Hanno un banco di frutta in una piccola città della Toscana abitata dai caratteristici tipi da bar come Massimo Ceccherini (ma che bar frequentano?). Il tran tran della coppia deraglia quando arriva un fotografo che manco Clooney che promette alla bella fruttivendola di dedicarle un calendario. La poverina cede alla tentazione e parte felice verso il suo sogno del radioso futuro che attende le dive di 12 foto per 12 mesi. Ma non tutto è perduto: perchè Pieraccioni la riconquisterà e dai set esotici la riporterà dietro la bancarella. Con Leonardo Pieraccioni, Laura Torrisi, Gabriel Garko, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini, Francesco Guccini.
Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter