Cinemaz logo
  • Recensioni

Operazione U.N.C.L.E.

Operazione U.N.C.L.E. - Recensione

Guy Ritchie firma l’adattamento della serie tv anni ’60. Divertimento, azione e ambientazione vintage con parte del film girata a Roma. Protagonisti Henry Cavill, Armie Hammer, Eilizabeth Debicki e Alicia Vikander ...

Operazione U.N.C.L.E. è la nuova dimostrazione del talento di Guy Ritchie, regista abile come pochi a mescolare i linguaggi senza perdere mai di vista l’ironia e il senso dello spettacolo. Il film, che è tratto da una serie tv degli anni ’60 con Robert Vaughn e David McCallum è a suo modo perfetto ed è anche frutto dell’esperienza accumulata da Ritchie con i primi due Sherlock Holmes, con Robert Downey jr. e Jude Law (il terzo è in lavorazione). 

Come la serie tv, Operazione U.N.C.L.E. è ambientato negli anni ’60, in piena Guerra Fredda: CIA e KGB però in questo caso sono costrette ad allearsi per combattere un nemico che vuole distruggere il mondo.

Si forma così una coppia di agenti scelti: Napoleon Solo, l’americano, e il russo Illya Kuryakin, costretti praticamente a convivere al di là delle inevitabili riserve e antipatie e, soprattutto, del desiderio di dimostrare all’altro la superiorità del proprio modello.

Proprio come ha fatto con Sherlock Holmes, Guy Ritchie mescola action e commedia con una fluidità magistrale, grazie anche al virtuosismo del montaggio.
Tutto si svolge negli anni ’60 e buona parte del film è ambientato a Roma, con dunque gli inevitabili riferimenti alla Dolce Vita.

Il look vintage dei protagonisti aggiunge un tocco in più alla confezione che è felicissima come la scelta degli interpreti principali: Henry Cavill, il nuovo Uomo d’acciaio, è totalmente a suo agio nel ruolo di Napoleon Solo; Armie Hammer si riscatta dalla deludente performance nel super flop The Lone Ranger con una prova maiuscola come Illya Kuryakin.

E bravissime sono le due protagoniste femminili: Elizabteh Debicki, la Jordan Baker de Il Grande Gatsby di Baz Luhrman è una spietata e sorprendente Victoria Vinciguerra, la super villain a capo dell’organizzazione, Alicia Vikander è invece l’alleata tedesca di Napoleon Solo e Illya Kuryakin.

Paolo Biamonte

 

Guarda Henry Cavill e Armie Hammer nel poster internazionale di Operazione U.N.C.L.E.

Operazione U.N.C.L.E. - poster internazionale

 

Vuoi vedere i trailer e la gallery di Operazione U.N.C.L.E.? Fai click qui ora e visita la scheda del film!

 

Tags: Editor's Choice, Operazione U.N.C.L.E., Guy Ritchie, Henry Cavill, Armie Hammer, Robert Downey Jr., Alicia Vikander

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.