Cinemaz logo

 

 

  • Recensioni

Birdman

Il nuovo film di Inarritu ha avuto nove nominations agli Oscar. Michael Keaton è un attore che in passato ha avuto un clamoroso successo interpretando un super eroe che cerca di rifondare la carriera mettendo in scena Carver a Boradway. Con Edward Norton, Naomi Watts, Emma Stone, Zach Galifianakis ...

Birdman di Alejandro Gonzales Inarritu è, insieme a The Grand Budapest Hotel, il film con più nominations al prossimo Oscar: nove.
E' anche il film che rilancia, nella maniera più spettacolare, la carriera di Michael Keaton che, per altro, si trova accanto un cast strepitoso con Edward Norton, Emma Stone, Naomi Watts e Zach Galifianakis.


Birdman, è la storia di Riggan Thompson, un attore che ha alle spalle (molto alle spalle) un clamoroso successo come interprete di un super eroe, Birdman, un blockbuster da tre capitoli. Ogni riferimento all'esperienza di Keaton con il Batman di Tim Burton è ovviamente voluto.
Quel clamoroso successo gli ha sconvolto la vita e, nonostante sia trascorso così tanto tempo, Thompson continua a essere dipendente dal suo passato di super eroe. Per liberarsi decide di trasferirsi da Hollywood a Broadway e di mettere in scena la riduzione teatrale di Di cosa parliamo quando parliamo d'amore di Raymond Carver.


Birdman racconta i tre giorni che precedono la prima in un confronto continuo con la moglie (Naomi Watts), la figlia appena uscita da un periodo di rehab (Emma Stone), l'attore comprimario schiavo del Metodo (Edward Norton), l'agente-amico-avvocato (Zack Galifianakis).
Inarritu ha fatto della non linearità del racconto e dello stile un suo marchio di fabbrica come dimostrano Amores Perros, Babel, 21 Grammi. Stavolta sceglie di trasformare la sua regia praticamente in un lunghissimo piano sequenza con gli attori praticamente inseguiti dalla camera.


Incubo e realtà si confondono, in un clima che va dalla psicologia profonda alla commedia con un'infinità di riferimenti al cinema (si citano il Carver portato al cinema da Robert Altman in Americani ma anche Iron Man e gli Avengers) e una satira feroce sui mezzi di informazione e la critica e i social network.


Paolo Biamonte

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate