Cinemaz logo
  • Recensioni

Confusi e Felici

Il nuovo film di Massimiliano Bruno è una commedia corale che parte da un assunto divertente: uno psicoanalista in depressione viene aiutato dai suoi pazienti. Con Claudio Bisio, Anna Foglietta, Paola Minaccioni, Pietro Sermonti, Caterina Guzzanti, Rocco Papaleo e lo stesso Massimiliano Bruno.

 

Chi psicoanalizza lo psicanalista caduto in depressione? Massimiliano Bruno, poliedrico protagonista del cinema, del teatro e della tv (ha recitato in Boris e L'Ispettore Coliandro), che conosce la materia perché è stato in analisi, trova una soluzione spiazzante: a curare lo specialista saranno i suoi pazienti.
A mettere in moto tutto è Marcello - Claudio Bisio, psicoanalista cinico e cialtrone che un giorno decide di mollare tutto e chiudersi in casa.
Una decisione che non trova d'accordo la segretaria Silvia - Anna Foglietta che decide di riunire tutti i pazienti per aiutare Marcello.
La faccenda naturalmente si rivela meno facile del previsto data la natura dei personaggi in questione: Nazareno - Marco Giallini, spacciatore vittima di attacchi di panico, Vitaliana - Paola Minaccioni, ninfomane nemica della discrezione, Pasquale - Massimiliano Bruno, un quarantenne incurabile, una coppia in crisi di sesso, Pietro Sermonti e Caterina Guzzanti, Michelangelo - Rocco Papaleo, telecronista in crisi causa tradimenti della moglie.
Un film corale, con un cast molto interessante, che punta a far ridere di cose serie senza trascurare la riflessione e che, grazie a un cast di ottimo livello, finisce per diventare un ritratto del nostro Paese.

 

Paolo Biamonte

 

{filmlink}10282{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.