Cinemaz logo

 

 

  • Recensioni

#ScrivimiAncora

Sam Claflin e Lily Collins sono i protagonisti di questa commedia che aggiorna il meccanismo di Harry ti Presento Sally e segue due amici inseparabili da quando sono bambini fino ai 30 anni, quando cominciano a chiedersi seriamente se non è il caso di cambiare qualcosa nel rapporto.

 

#ScrivimiAncora è l'adattamento del secondo romanzo di Cecelia Ahern, ventitreenne figlia del primo ministro irlandese con la passione del rock, già candidata al British Book Award per il suo debutto letterario, il molto famoso P.S. I love You.
Qui siamo in modo esplicito dalle parti di Harry ti Presento Sally con i protagonisti più giovani e qualche casino in più sulla strada che porta dall'amicizia all'amore.
Rosie e Alex si conoscono da bambini e fin dai primi giorni di scuola coltivano un legame profondo che viene nutrito da una fitta corrispondenza.
I due vivono in Irlanda e letteralmente crescono insieme, seguendo quei curiosi percorsi che caratterizzano le amicizie esclusive tra uomo e donna, rapporti che sono sempre sospesi tra quello che sono, quello che avrebbero potuto essere e quello che potranno essere. E spesso non sarà mai.
A un certo punto il padre di Alex riceve un'offerta di lavoro a Boston, lui si trasferisce in America e comincia una bella carriera di studente universitario nella Ivy League.
Lei sogna di andare a Boston ma rimane incinta e al posto della carriera universitaria nel Massachusetts comincia la vita da mamma single.
Col tempo - il film, come il romanzo, segue i due protagonisti da quando sono bambini fino ai 30 anni - e l'accumularsi di esperienze sorgerà finalmente la domanda che tutti si pongono fin dall'inizio: ma siamo sicuri che siamo destinati a rimanere solo amici?
Complici una colonna sonora azzeccata e l'abile regia di Christian Ditter, #ScrivimiAncora è una commedia che parla a tutti (quanti saranno quelli che sono invecchiati rivolgendosi la domanda dei due protagonisti) ma è chiaramente rivolto a un pubblico teen adult, che conosce bene Lily Collins e Sam Claflin, il Finnick Odair di Hunger Games - La Ragazza di Fuoco.

 

Paolo Biamonte

 

 

Ti potrebbe interessare anche:

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate