• Diego Maradona

      2019, 130 min
      DRAMMATICO
      il film di Asif Kapadia, racconta la storia di un ragazzino povero e senza istruzione cresciuto in una baraccopoli: la sua sorprendente eccellenza lo fa diventare una stella assoluta, elargendogli ricchezze incalcolabili, fama mondiale e status degno di una divinità. Tuttavia, gli mancano gli strumenti per gestire una celebrità simile. Ogni trionfo della sua vita sembra avere un esito disastroso, anche se di solito finisce per uscirne vincitore. Agli inizi degli anni Ottanta, non avendo mai vinto lo scudetto, la Società Sportiva Calcio Napoli viveva un periodo particolarmente difficile, vantando però una tifoseria senza eguali per passione e dimensioni. Poi, il 5 luglio 1984, Maradona arrivò al Napoli con un ingaggio record e per sette anni scatenò l'inferno. Il genio assoluto del calcio mondiale e la città più imprevedibile d'Europa si dimostrarono un connubio perfetto: Diego Maradona era stato benedetto sul campo e trattato come un Dio fuori di esso. Il carismatico argentino trascinò infatti il Napoli al suo primo scudetto. Era il 1987 e quello fu un evento epocale. Ma c'era un prezzo da pagare perché, finché fece miracoli in campo, a Diego fu concessa ogni cosa, ma quando la magia svanì, divenne prigioniero della sua stessa città. Forse perché, come spiega il preparatore atletico di Diego, Fernando Signorini, Diego non ha nulla a che fare con Maradona ma Maradona trascina Diego ovunque lui vada. Film evento al cinema il 23, 24 e 25 settembre.
      Vai alla scheda film
    • Dolor y Gloria

      2019, 109 min
      DRAMMATICO
      Salvador Mallo, un regista nel crepuscolo della sua carriera, riflette sulle scelte che ha fatto nella vita come il passato e il presente arrivano schiantandosi intorno a lui.
      Vai alla scheda film

      Rocketman

      2019
      MUSICALE
      La storia della vita di Elton John, dai suoi anni da prodigio alla Royal Academy of Music attraverso la sua influente e duratura collaborazione musicale con Bernie Taupin.
      Vai alla scheda film
    • Rapina a Stoccolma

      2019, 92 min
      COMMEDIA
      Dopo aver preso ostaggi in una banca di Stoccolma, un ex detenuto chiede il rilascio di un vecchio complice. Con l'aggravarsi della situazione, l'uomo sviluppa uno strano legame con una delle donne sequestrate.
      Vai alla scheda film

      Pets 2: Vita da animali

      2019, 91 min
      ANIMAZIONE
      Il decimo film d'animazione targato Illumination, Pets 2 – Vita da animali è il tanto atteso sequel del blockbuster del 2016, la commedia che ha avuto il miglior debutto di sempre per un film originale, d'animazione e non.Pieno dell'irriverenza e dell'umorismo sovversivo che caratterizza Illumination, questo nuovo capitolo esplora le vite emotive dei nostri amici a quattro zampe, il profondo rapporto che li lega alle loro amorevoli famiglie, e risponde alla domanda che i padroni di animali si fanno da sempre: cosa fanno i nostri animali quando non siamo a casa?
      Vai alla scheda film
    • Il grande salto

      2019, 89 min
      COMMEDIA
      I quarantenni Rufetto e Nello sono due rapinatori maldestri che, dopo aver scontato quattro anni di carcere per un colpo andato male, vivono in un quartiere della periferia romana.I due non demordono e progettano una rapina che potrebbe dare una svolta alle loro vite mediocri. Riprendere in mano l'attività e soprattutto portarla a buon fine, però, non è per niente facile: si convincono, così, che il destino non sia dalla loro parte…
      Vai alla scheda film

      Beautiful Boy

      2018, 111 min
      DRAMMATICO
      Nicolas Sheff ha 18 anni ed è un bravo studente: scrive per il giornale della scuola, recita nello spettacolo teatrale di fine anno e fa parte della squadra di pallanuoto. Ama leggere e possiede una spiccata sensibilità artistica; in autunno andrà al college. Da quando ha 12 anni però, ama sperimentare le droghe; da qualche tempo ha provato la metamfetamina e, come lui stesso dichiara, “Il mondo, da bianco e nero, improvvisamente è diventato in Technicolor”. In breve tempo Nic, da semplice adolescente che fa uso sporadico di stupefacenti, si trasforma in un vero e proprio tossicodipendente.
      Vai alla scheda film
    • La bambola assassina

      2019, 120 min
      HORROR
      Karen (Aubrey Plaza), una mamma single, regala a suo figlio Andy (Gabriel Bateman) una bambola "Buddi" per il suo compleanno, ignara della sua natura sinistra…
      Vai alla scheda film

      Toy Story 4 - 3D

      2019, 100 min
      ANIMAZIONE
      Woody, Buzz Lightyear e il resto della banda si imbarcano in una nuova avventura in compagnia dell'ultimo arrivato nella stanza di Bonnie: Forky. Durante il viaggio, vecchi e nuovi amici contribuiscono a creare momenti magici.
      Vai alla scheda film
    • Aladdin

      2019, 128 min
      FANTASTICO
      Una rivisitazione live-action del film Disney del 1992 con lo stesso nome.
      Vai alla scheda film

      Godzilla II - King of the Monsters

      2019, 122 min
      FANTASTICO
      La nuova storia segue le eroiche gesta dell'agenzia cripto-zoologica Monarch e dei suoi membri, che fronteggeranno una serie di mostri dalle dimensioni divine, tra cui il possente Godzilla, che si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi più pericolosa, il mostro a tre teste King Ghidorah. Quando queste antiche super specie – ritenute veri miti – tornano in vita, inizierà la competizione per la supremazia, mettendo a rischio l'esistenza dell'umanità.
      Vai alla scheda film
    • Toy Story 4

      2019, 100 min
      ANIMAZIONE
      Woody, Buzz Lightyear e il resto della banda si imbarcano in una nuova avventura in compagnia dell'ultimo arrivato nella stanza di Bonnie: Forky. Durante il viaggio, vecchi e nuovi amici contribuiscono a creare momenti magici.
      Vai alla scheda film
    • Il Viaggio di Yao

      2019, 99 min
      COMMEDIA
      Yao è un bambino che vive in un piccolo villaggio del Senegal. Ama i libri e le avventure. Un giorno parte per Dakar alla ricerca del suo mito, Seydou, attore francese di grande successo in visita in Senegal. Seydou conosce Yao e colpito dal carattere del bambino, decide di riaccompagnarlo a casa. Il viaggio, pieno di rocambolesche avventure e situazioni divertenti, sarà per l’attore un ritorno alle sue radici.
      Vai alla scheda film

      Arrivederci Professore

      2019, 90 min
      DRAMMATICO
      Richard, un professore del college, riceve una diagnosi che può cambiargli la vita e decide di rinunciare a tutte le convenzioni e alle apparenze per vivere la propria esistenza nel modo più coraggioso e libero possibile. Con un senso dell'umorismo tagliente, coraggio e un pizzico di follia, attraversa ogni tipo di vizio: fuma, beve, fa sesso e rivolge insulti a chiunque gli dia fastidio, provando un piacere mai avuto in tanti anni.
      Vai alla scheda film
    • I morti non muoiono

      2019, 103 min
      COMMEDIA
      Nella tranquilla cittadina di Centreville, qualcosa non va come dovrebbe. La luna splende grande e bassa nel cielo, le ore di luce del giorno diventano imprevedibili e gli animali iniziano a mostrare comportamenti insoliti. Nessuno sa bene perché. Le notizie che circolano sono spaventose e gli scienziati sono preoccupati. Ma nessuno prevede la conseguenza più strana e più pericolosa che inizierà presto a tormentare Centerville: I morti non muoiono - escono dalle loro tombe e iniziano a nutrirsi di esseri viventi, e gli abitanti della cittadina dovranno combattere per la loro sopravvivenza
      Vai alla scheda film

      X-Men: Dark Phoenix

      2019, 104 min
      FANTASTICO
      In X-Men: Dark Phoenix, la telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera. Gli allenamenti tra le pareti della Scuola per Giovani Dotati di Charles Xavier (James McAvoy), sotto la supervisione del brillante professor Bestia (Nicholas Hoult), hanno dato i loro frutti: i giovani mutanti che hanno combattuto e sconfitto Apocalisse non sono più l’indisciplinata classe di un tempo, ma un collaudato team di supereroi conosciuti come X-Men. Il dottor Xavier li incoraggia a usare i poteri per compiere gesta eroiche e sensazionali, ma nemmeno il telepate più potente del mondo può capire ciò che passa nella testa di un adolescente.
      Vai alla scheda film
    • Il traditore

      2019, 138 min
      DRAMMATICO
      Biopic di Tommaso Buscetta, la cui testimonianza sul contrabbando di eroina durante gli anni '80 del "collegamento della pizza" con Cosa Nostra gli ha permesso di ottenere la cittadinanza americana e l'accesso al programma di protezione dei testimoni.
      Vai alla scheda film

      Polaroid

      2017, 85 min
      HORROR
      Polaroid è strutturato sulla falsariga di The Ring. In una vecchia macchina fotografica Polaroid SX-70, ritrovata per caso da due amiche in una soffitta, è rimasto imprigionato lo spirito di una ragazza assetata di vendetta.
      Vai alla scheda film

Guardiani della Galassia (2014)

Un inedito gruppo di eroi spaziali per l'ultimo successo targato Marvel.
Dopo avere assistito alla morte della madre ed essere stato rapito da un'astronave quando era poco più di un bambino, l'avventuriero Quill si ritrova sul pianeta Morag dove trafuga una preziosa sfera che scatena una caccia all'uomo.. ...

Il malvagio Ronan, assetato di potere, invia l'assassina aliena Gamora sulle tracce di Quill scappato sul pianeta Xandar per rivendere l'oggetto ma i due, mentre si fronteggiano, vengono individuati dai cacciatori di taglie Rocket e Groot, invischiati nello scontro sedato dai Nova Corps, gli agenti speciali di Xandar, che rinchiudono tutti in un carcere di massima sicurezza. In carcere Quill capisce che Gamora non intende seguire i comandi di Ronan, il cui intento è la distruzione di Xandar, insieme a Rocket e Groot saldano un'alleanza alla quale si unisce anche l'irruento Drax, un colosso in cerca di vendetta nei confronti di Ronan.

Quando il filone più ingombrante e redditizio degli ultimi anni, quello dei cinecomix, sembra assestarsi al punto massimo di assuefazione e logorio (troppi film e tutti simili), ecco giungere la ventata fresca di "Guardiani della Galassia" con nuovi eroi e ambientazioni spaziali accattivanti, un successo che rinvigorisce il genere e decreta l'ennesimo hit per la Marvel(Disney) che, in verità, non sbaglia più un colpo (almeno in termini di guadagno), tanto da pianificare film ispirati ai fumetti da qui sino al 2028 ( e non è una battuta). I Guardiani della Galassia sono tratti da una serie meno nota agli stessi appassionati di fumetti ma fanno pur sempre parte dell'universo Marvel, vera miniera d'oro dell'immaginario, eroi che spostano il baricentro verso la rischiosa vena ironica dell'intrattenimento, il tono del film è infatti scanzonato e divertente ancora prima che avventuroso e spettacolare. Era successo anche con Iron Man, salvo poi diventare un one man show di Robert Downey Jr. incontrollato, spesso fuori luogo (Iron Man 3).

Dietro a Guardiani della Galassia il nome di James Gunn, regista e sceneggiatore, classe 1970, noto per i suoi trascorsi horror (sceneggiatore de "l'alba dei morti viventi" e regista del delizioso "Slither"), divenuto nel giro di pochi mesi un punto di riferimento, tanto da accostarlo a J.J. Abrams e J.Whedon. "Guardiani della Galassia" ha lo stampo del classico, atmosfere rassicuranti e nostalgiche ma, soprattutto, dei personaggi adorabili che, seppure mai visti prima, sembra di conoscere da sempre, come dei vecchi amici. Il punto di forza sono proprio i 5 personaggi principali, degli eroi istantanei: l'avventuriero e spiritoso Quill di Chris Pratt, si può quasi azzardare che il cinema americano ha trovato il nuovo Han Solo/Harrison Ford, belloccio e brillante, insomma strepitoso. Che dire della Gamora con la pelle verde di Zoe Saldana? supersexy e carismatica, quello che tocca l'attrice (Avatar, Star Trek) diventa oro. I personaggi di Rocket e Groot sono delle intuizioni geniali, il primo un procione modificato geneticamente(!), irascibile ma dal cuore grande così, lo stesso albero umanoide che porta il nome di Groot, nel corso del film dice solo la battuta (memorabile) "Io sono Groot!", fa trasparire un candore umano toccante. Non ultimo il forzuto alieno Drax di Dave Bautista, consacrazione per l'attore specializzato nei ruoli di spaccamontagne, addirittura per molti il migliore del lotto, anche se bisogna dire che è quasi impossibile fare una scelta.

Anno di grazia 2014 ma occorre, ancora una volta, parlare degli anni 80 (e 70), del ricordo struggente di un'epoca d'oro per il cinema (e forse non solo quello) che ritorna anche ne i "Guardiani della Galassia". Solo quando passerà la generazione dei registi intorno ai 40anni che hanno vissuto l'infanzia in quel periodo, e Gunn è dentro sino al collo, si potrà seppellire una fase che si allontana sempre di più nel tempo. Al momento i "Guardiani della Galassia" è accostato ai film di Spielberg e Lucas, insomma al meglio del meglio, e non si può ritenere altrimenti visto che le prime scene sul pianeta Morag non sono altro che la versione fantascientifica del prologo de "I predatori dell'Arca perduta". La tensione tra i personaggi e la chimica che li tiene insieme inoltre, ricordano quelle degli eroi della saga di "Guerre Stellari", il dramma è sempre presente ma stemperato da battute divertenti e l'umorismo leggero, in alcuni momenti si può provare sincera emozione. Paragoni grossi e scomodi ma che ben pochi film degli ultimi 10 anni possono vantare. A rafforzare la sensazione è la fondamentale colonna sonora, vero spunto narrativo della pellicola che entra di forza negli eventi con la mitica musicassetta di Quill, non manca il retro-cimelio rappresentato dal walkman della Sony, un retaggio adorato del passato che risuona nello spazio le note di brani storici come "Moonage daydream" di David Bowie, l'arrivo nella stazione spaziale, o la "Cherry bomb" delle Runaways nella iconica sequenza che ritrae i nostri eroi in parata.

"Guardiani della Galassia" è spettacolare e con ricchissimi effetti speciali che risaltano ambientazioni e velivoli spaziali, l'astronave Milano di Quill è già un cult (ok, termine abusato ma che rende l'idea), ma non è esente da difetti e vanno da ricercare in alcuni cali di tensione, verso la parte centrale, e nella non troppo convincente figura del villain di turno Ronan, schematico e poco interessante, molto meglio la collaboratrice Nebula, cattiva e dal character design dark riuscito. Fastidiosi alcuni rimandi ad altri film recenti Marvel che culminano nelle battaglie decisive, deve essere scritto per contratto da qualche parte che ci deve sempre essere una nave gigante schiantata al suolo (?). Il film è già un fenomeno di massa, segnalato come un prodotto per bambini ha invece folgorato i loro genitori cresciuti con Indiana Jones e Luke Skywalker, un successo straordinario (al momento film più visto in USA nel 2014) che ha già il sequel fissato per il 2017. La verità è che con personaggi simili possono farne altri 10 di film divertenti come questo.

 

Tit. Originale: Guardians of the Galaxy
Paese: USA
Rating: 8/10

 

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Fantascienza, Fantasy

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter


 

Ricevi in anteprima le offerte, gli sconti
e le promozioni degli eventi della tua città!
Segui OOOH.Events:

Instagram

 

Ricevi in anteprima le offerte, gli sconti
e le promozioni degli eventi della tua città!
Segui OOOH.Events:

Instagram