Cinemaz logo

 

 

  • Recensioni

Colpa delle Stelle

Adattamento fedele del best seller di John Green con Ansel Elgort e Shailene Woodley nel ruolo dei due ragazzi malati di cancro protagonisti della storia d'amore e un grande Willem Dafoe ...

 

Colpa delle Stelle è il fedele adattamento cinematografico del super best seller di John Green, forse il titolo più popolare di quel nuovo genere di narrativa (cinema compreso) che racconta storie d'amore tra ragazzi colpiti da malattie terminali.
Colpa delle Stelle mette addirittura in scena la nascita del primo amore tra Hazel e Gus e con tono appropriatissimo mette in scena una vicenda che in un clima tutto sommato leggero genera uno strazio lacerante.
Il regista Josh Boone fa quello che doveva fare un professionista intelligente: lasciare le cose come stanno con solo qualche piccola variante che serve ad alleggerire il racconto e soprattutto ad adattarlo alla narrazione per immagini.
In più scegliendo due interpreti perfetti, Ansel Elgort, che è Gus, e soprattutto per il ruolo della protagonista femminile Hazel, che è anche la voce narrante, Shailene Woodley, già protagonista di Divergent, che sembra pronta per un futuro da star.
Gus e Hazel si conoscono a un gruppo di supporto per malati affetti da malattie terminali. Lei, grazie a un farmaco sperimentale, è sopravvissuta a un cancro alla tiroide di quarto grado che ha generato metastasi ai polmoni, lui, ex promessa del basket, ha una gamba artificiale a causa di un osteosarcoma.
I due ragazzi stabiliscono un legame fortissimo complice un libro e finiranno per innamorarsi perdutamente compiendo insieme un avventuroso viaggio a casa del loro scrittore preferito che si rivelerà carico di conseguenze per la storia.
Più che i dettagli della vicenda, che finirebbero per bruciare l'emozione di chi non ha letto il libro, vale la pena sottolineare il fatto che la vicenda sia trattata come una storia d'amore comune, rimanendo con intelligenza in equilibrio tra la commedia romantica e il melodramma.
Il tutto arricchito dalla presenza di Willem Dafoe, straordinario nel ruolo dello scrittore.
Con la complicità di una colonna sonora molto generazionale a base di Ed Sheeran, Birdy, Tom Odell, Ray LaMontagne.

 

Paolo Biamonte

 

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate