• X-Men: Dark Phoenix

      2019, 120 min
      FANTASTICO
      In X-Men: Dark Phoenix, la telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera. Gli allenamenti tra le pareti della Scuola per Giovani Dotati di Charles Xavier (James McAvoy), sotto la supervisione del brillante professor Bestia (Nicholas Hoult), hanno dato i loro frutti: i giovani mutanti che hanno combattuto e sconfitto Apocalisse non sono più l’indisciplinata classe di un tempo, ma un collaudato team di supereroi conosciuti come X-Men. Il dottor Xavier li incoraggia a usare i poteri per compiere gesta eroiche e sensazionali, ma nemmeno il telepate più potente del mondo può capire ciò che passa nella testa di un adolescente.
      Vai alla scheda film
    • Stanlio & Ollio

      2018, 93 min
      BIOGRAFICO
      Stanlio & Ollio di Jon S. Baird celebra il meraviglioso legame che ha unito per tutta la vita il duo comico più amato al mondo. Stan Laurel e Oliver Hardy, interpretati magistralmente da Steve Coogan e John C. Reilly, partono per una tournée teatrale nell’Inghilterra del 1953. Finita l’epoca d’oro che li ha visti re della comicità, vanno incontro a un futuro incerto. Il pubblico delle esibizioni è tristemente esiguo, ma i due sanno ancora divertirsi insieme, l’incanto della loro arte continua a risplendere nelle risate degli spettatori, e così rinasce il legame con schiere di fan adoranti. Il tour si rivela un successo, ma Laurel e Hardy non riescono a staccarsi dall’ombra dei loro personaggi, e fantasmi da tempo sepolti, uniti alla delicata salute di Oliver, minacciano il loro sodalizio. I due, vicini al loro canto del cigno, riscopriranno l’importanza della loro amicizia.
      Vai alla scheda film

      ASBURY PARK: LOTTA, REDENZIONE, ROCK'N ROLL

      2019, 116 min
      DOCUMENTARIO
      Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll. Solo il 22-23-24 Maggio 2019 in esclusiva al cinema!Un film evento straordinario con esclusive performance e interviste inedite per raccontare Asbury Park, la fucina del rock e del soul dove Springsteen e altri giganti della musica iniziarono la loro eccezionale carriera musicale.
      Vai alla scheda film
    • Gloria Bell

      2019, 96 min
      COMMEDIA
      Gloria è una donna di cinquant’anni con due figli ormai adulti e un divorzio alle spalle; nonostante la routine e la solitudine di tutti i giorni, non ha nessuna intenzione di smettere di godersi la vita e di credere all’amore, tra notti di balli sfrenati nei club di Los Angeles e amanti passeggeri. Durante una di queste serate, incontra Arnold: tra i due nasce una passione inaspettata, che travolgerà Gloria con tutte le sue gioie e, soprattutto, le sue complicazioni. Ma per lei, in fondo, nulla è insuperabile finché si può continuare a ballare.
      Vai alla scheda film

      La Caduta dell'Impero Americano

      2018, 116 min
      DRAMMATICO
      Dopo Il declino dell’impero americano e Le invasioni barbariche, il Premio Oscar Denys Arcand chiude la sua trilogia satirica sull’Occidente in crisi con un irresistibile “polar” venato di commedia. Pierre-Paul ha 36 anni e nonostante un dottorato in filosofia deve lavorare come fattorino per tirar su uno stipendio appena decente. Un giorno, durante una consegna, si ritrova suo malgrado sulla scena di una rapina finita male, che lascia sull’asfalto due morti e altrettanti borsoni pieni di soldi. Cosa fare? Restare a mani vuote o prenderli e scappare? Il dubbio dura una frazione di secondo, giusto il tempo di caricare il malloppo sul furgone. Ma i guai sono appena iniziati: sulle tracce del denaro scomparso, infatti, ci sono due agenti della polizia di Montreal ma soprattutto le gang più pericolose della città. Per uscire da un sogno che rischia di diventare un incubo, Pierre-Paul dovrà fare gioco di squadra con un team di improbabili complici: una escort che cita Racine, un ex galeotto appena uscito di prigione e un avvocato d’affari esperto di paradisi fiscali. Insieme, scopriranno che i soldi non danno la felicità… o forse sì?
      Vai alla scheda film
    • Dolor y Gloria

      2019, 113 min
      DRAMMATICO
      Salvador Mallo, un regista nel crepuscolo della sua carriera, riflette sulle scelte che ha fatto nella vita come il passato e il presente arrivano schiantandosi intorno a lui.
      Vai alla scheda film

      John Wick 3 – Parabellum

      2019, 130 min
      AZIONE
      John Wick è in fuga per due ragioni: una taglia di 14 milioni di dollari e per aver infranto una delle regole fondamentali, uccidere qualcuno all'interno dell'Hotel Continental. La vittima infatti era un membro della Gran Tavola che aveva posto la taglia su di lui. John avrebbe dovuto già essere stato eliminato, ma il manager dell'Hotel Continental gli concede un'ora di tempo prima di dichiararlo ufficialmente “scomunicato". John dovrà cercare di restare vivo, lottando e uccidendo, in cerca di una via d’uscita da New York City.
      Vai alla scheda film
    • Aladdin

      2019, 128 min
      FANTASTICO
      Una rivisitazione live-action del film Disney del 1992 con lo stesso nome.
      Vai alla scheda film

      Unfriended: Dark Web

      2018, 92 min
      HORROR
      I problemi nascono in un gruppo di amici quando uno di loro "prende" un laptop in apparenza abbandonato tra gli oggetti smarriti nel posto in cui lavorava. Navigandoci, scoprono una misteriosa cartella che li conduce nel deep web e assistono, dapprima increduli poi sempre più terrorizzati, alle gesta di un crudele serial killer. Solo che lui li vede e inizia a minacciarli di morte prima e a ucciderli poi.
      Vai alla scheda film
    • Il colpevole - The Guilty

      2018, 83 min
      THRILLER
      L'agente di polizia Asger Holm, retrocesso alla scrivania come responsabile degli allarmi, risponde a una telefonata di una donna in preda al panico che sostiene di essere stata rapita. Confinato alla stazione di polizia e con il telefono come unico strumento, Asger gareggia contro il tempo per chiedere aiuto e trovarla.
      Vai alla scheda film

      Rocketman

      2019, 120 min
      MUSICALE
      La storia della vita di Elton John, dai suoi anni da prodigio alla Royal Academy of Music attraverso la sua influente e duratura collaborazione musicale con Bernie Taupin.
      Vai alla scheda film
    • Royal Opera House 2018/2019

      2018, 180 min
      MUSICALE
      Undici straordinari nuovi titoli della stagione 2018/2019 in diretta via satellite nelle sale cinematografiche italiane. CALENDARIO DELLA STAGIONE 2018-19The Royal BalletMacMillan: MAYERLINGLunedi, 15 ottobre 2018 ore 20.15 The Royal OperaWagner: LA VALCHIRIADomenica, 28 ottobre 2018 ore 18.00 The Royal BalletPetipa: LA BAYADÈREMartedi, 13 novembre 2018 ore 20.15 The Royal BalletWright: LO SCHIACCIANOCILunedì, 3 dicembre 2018 ore 20.15 The Royal OperaČajkovskij: LA DAMA DI SPADEMartedì, 22 gennaio 2019 ore 19.45 The Royal OperaVerdi: LA TRAVIATAMercoledì, 30 gennaio 2019 ore 19.45 The Royal BalletAcosta/Petipa: DON CHISCIOTTEMartedì, 19 febbraio 2019 ore 20.15 The Royal OperaVerdi: LA FORZA DEL DESTINOMartedì, 2 aprile 2019 ore 19.15 The Royal OperaGounod: FAUSTMartedì, 30 aprile 2019 ore 19.45
      Vai alla scheda film
    • Attenti a quelle due

      2019, 94 min
      COMMEDIA
      Anne Hathaway e Rebel Wilson interpretano due donne squattrinate provenienti da diverse estrazioni sociali.Le due sono pronte a spillare quanti più soldi possibili ad un ricco genio del settore tecnologico, vero bersaglio della loro truffa!Remake al femminile del film Due Figli Di ... con Michael Caine e Steve Martin.
      Vai alla scheda film

      Avengers: Endgame

      2019, 168 min
      FANTASTICO
      Basato sul gruppo di supereroi dei Vendicatori di Marvel Comics, il film è il seguito di Avengers: Infinity War (2018). Nel finale di Infinity War, Thanos, con un semplice schiocco delle dita, ha polverizzato mezzo universo. Una scelta che ha lasciato sbigottiti e amareggiati i fan dei supereroi Marvel che hanno visto disgregarsi sotto i propri occhi i loro eroi preferiti. Avengers: Endgame costituisce il ventiduesimo film del Marvel Cinematic Universe e l'ultimo della cosiddetta "Fase Tre". Le riprese sono iniziate nell'agosto 2017 presso i Pinewood Atlanta Studios della contea di Fayette, si sono svolte in contemporanea con quelle di Infinity War e si sono concluse nel gennaio 2018. Il titolo definitivo del film, Avengers: Endgame, è stato reso noto il 7 dicembre 2018 con la pubblicazione del primo trailer. L'uscita del film negli Stati Uniti d'America, nei formati IMAX e 3D, è prevista per il 26 aprile 2019, mentre in Italia per il 24 aprile 2019.
      Vai alla scheda film
    • Bangla

      2019, 84 min
      COMMEDIA
      Bangla, il film diretto da Phaim Bhuiyan, racconta la storia di Phaim un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo. E’ proprio in occasione di un concerto che incontra Asia, suo esatto opposto: istinto puro, nessuna regola. Tra i due l’attrazione scatta immediata e Phaim dovrà capire come conciliare il suo amore per la ragazza con la più inviolabile delle regole dell’Islam: niente sesso prima del matrimonio.
      Vai alla scheda film

      Mò vi mento - Lira di Achille

      2019, 100 min
      COMMEDIA
      Achille Alfresco è un politico che aspira a essere il prossimo Presidente del Consiglio. Il nome del suo partito è già tutto un programma: "Mò Vi Mento - Lira di Achille", che si fonda proprio sul principio che l'intero mondo politico odierno sia basato sulla menzogna e sulla falsità. Achille sta tentando di sposare la ricca Elena Guarracino, erede di una multinazionale di profilattici. Ma Elena è ancora innamorata dell'ingenuo e colto Massimo Della Bozza, un aspirante scrittore che si ritrova a fare da portaborse a nero del meschino Achille che, pur di tenerselo stretto, gli promette un roseo futuro come prossimo Ministro della Cultura. Tra complotti, amori inconfessati, segreti e bugie, i protagonisti si muovono sullo sfondo di un'Italia multietnica corrotta e meschina, popolata da furbastri che le pensano tutte pur di ottenere ciò che vogliono.
      Vai alla scheda film
    • Palladio

      2019
      DOCUMENTARIO
      Le opere di Andrea Palladio, l’architetto più influente di sempre, raccontate da chi oggi le studia, le vive e le preserva per le generazioni future. Il viaggio di un professore cosmopolita, le scoperte di tre giovani restauratrici, il dibattito degli architetti di domani all’università di Yale. Un racconto corale e contemporaneo sospeso tra la Villa La Rotonda e la Casa Bianca, la campagna veneta e gli Stati Uniti, dove Palladio ispirò i simboli della democrazia.
      Vai alla scheda film

      Il Diario di Carmela

      2017
      DRAMMATICO
      Il diario di Carmela" racconta la vita di una ragazzina di 15 anni, che vive alla periferia di Napoli ed è costretta a lavorare per la piazza di spaccio della sua famiglia. Ingabbiata in una vita che le promette soltanto un futuro incerto, Carmela percepisce la sua adolescenza come una prigionia, costretta a vivere da reclusa dalla madre, Maria, che la obbliga a spacciare droga insieme al fratello maggiore, Antonio. Quando poi nel quartiere si scatenano le lotte tra i clan, Carmela è costretta a rimanere chiusa in casa, con le finestre ben sigillate, e a rinunciare a tutto, anche ad una delle cose che le piace fare di più, andare a scuola. Impotente di fronte alle circostanze che la traghettano verso un destino incerto, fatto di paure, di rinunce, di convivenza con la criminalità, Carmela cerca di evadere confidando tutto al suo migliore amico, il suo diario. La difficile realtà in cui vive la piccola protagonista, compromette lentamente la sua purezza e la sua innocenza, quasi come un'inevitabile conseguenza del contesto marcio e deviato in cui cresce, rendendola non solo complice ma anche schiava di quella realtà, l'unica che conosce, rassegnandosi ad essa.
      Vai alla scheda film
    • Il traditore

      2019, 135 min
      DRAMMATICO
      Biopic di Tommaso Buscetta, la cui testimonianza sul contrabbando di eroina durante gli anni '80 del "collegamento della pizza" con Cosa Nostra gli ha permesso di ottenere la cittadinanza americana e l'accesso al programma di protezione dei testimoni.
      Vai alla scheda film

      SARAH & SALEEM - LA' DOVE NULLA E' POSSIBILE

      2019, 127 min
      DRAMMATICO
      SARAH, ISRAELIANA E SALEEM, PALESTINESE INTRAPRENDONO UNA RELAZIONE CLANDESTINA. BASTA UNA RISSA IN UN PUB A BETLEMME AD ACCENDERE LA MICCIA: NE SCATURIRA' UN'INDAGINE PIU’ POLITICA CHE PRIVATA.
      Vai alla scheda film
    • Pokémon Detective Pikachu

      2019, 97 min
      FANTASTICO
      In un mondo in cui le persone collezionano mostri tascabili (pokemon) per combattere, un ragazzo incontra un mostro intelligente che cerca di essere un detective.
      Vai alla scheda film

      Il grande spirito

      2019, 120 min
      COMMEDIA
      In un quartiere della periferia di Taranto, durante una rapina, uno dei tre complici, Tonino approfittando della distrazione degli altri due, ruba tutto il malloppo e scappa. La corsa di Tonino, inseguito dai suoi complici sempre più infuriati, procede verso l'alto, di tetto in tetto fino a raggiungere la terrazza più elevata, oltre la quale c'è lo strapiombo, che lo costringe a cercare rifugio in un vecchio lavatoio. Lì trova uno strano individuo dall'aspetto eccentrico: porta una piuma d'uccello dietro l'orecchio, sostiene di chiamarsi Cervo Nero, di appartenere alla tribù dei Sioux e aggiunge che il Grande Spirito in persona gli aveva preannunciato l'arrivo dell'Uomo del destino!
      Vai alla scheda film
    • Pets 2: Vita da animali

      2019, 100 min
      ANIMAZIONE
      Vai alla scheda film
    • ATTACCO A MUMBAI - UNA VERA STORIA DI CORAGGIO

      2019, 117 min
      THRILLER
      Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio ricostruisce gli attacchi terroristici che hanno scosso Mumbai nel 2008, gettando nel caos la città più popolosa dell’India. Dal 30 aprile al cinema.
      Vai alla scheda film

      Momenti di trascurabile felicità

      2019, 86 min
      COMMEDIA
      Lo yoga e l’Autan non sono in contraddizione? La luce del frigorifero si spegne veramente quando lo chiudiamo? Perché il primo taxi della fila non è mai davvero il primo? Perché il martello frangi vetro è chiuso spesso dentro una bacheca di vetro? E la frase: ti penso sempre, ma non tutti i giorni, che sembra bella, è davvero bella? A queste, e ad altre questioni fondamentali, cerca di dare una risposta Paolo (Pif), cui rimangono solo 1 ora e 32 minuti per fare i conti con i punti salienti della sua vita.
      Vai alla scheda film
    • Red Joan

      2019, 110 min
      DRAMMATICO
      Nel 2000 la tranquilla vita di pensionata di Joan Stanley viene bruscamente sconvolta dall’MI5 che la arresta con l’accusa di spionaggio e alto tradimento ai danni della Corona: avrebbe consegnato segreti militari all’Unione Sovietica durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel serrato interrogatorio che segue l’arresto emergerà, dopo oltre 40 anni, la vera identità dell'Agente Lotto, ma soprattutto, le ragioni che la mossero a tradire. Cambridge 1938.  Joan, studentessa di fisica, si innamora dell’affascinante Leo Galich, giovane comunista, che le farà vedere il mondo sotto una nuova luce. Assunta poco dopo in una struttura di ricerca nucleare top secret, durante la Seconda Guerra Mondiale, Joan si rende conto che la distruzione totale sta divenendo pericolosamente attuale. Quale prezzo pagheresti per la pace?  Joan deve scegliere se tradire il proprio paese ed i propri affetti oppure salvarli.
      Vai alla scheda film

      Ted Bundy: Fascino Criminale

      2019, 110 min
      THRILLER
      Una cronaca dei crimini di Ted Bundy, dal punto di vista della sua fidanzata di lunga data, Elizabeth Kloepfer, che ha rifiutato di credere alla verità su di lui da anni.
      Vai alla scheda film

Anarchia – La notte del giudizio (2014)

Il secondo capitolo della saga The Purge.
Los Angeles 2023, come stabilito dai Padri Fondatori giunge una volta all'anno la notte di purificazione: 12 ore in cui le violenze e gli omicidi sono permessi alla popolazione per sfogarsi e "purificarsi". Per vari motivi e circostanze sfortunate, alcuni cittadini si ritrovano nelle strade della metropoli in balia di pazzi assassini, ora l'unica cosa che conta è sopravvivere sino l'arrivo dell'alba.

 

Messo in piedi nel giro di poco meno di un anno arriva l'istant-sequel de La Notte del Giudizio/The Purge", il big hit horror dell'estate 2013, sempre per mano del regista/sceneggiatore James DeMonaco e con un budget più consistente, seppure ancora lontano dalle mega produzioni con cui si deve misurare al botteghino americano. DeMonaco si fa valere ancora a livello di numeri, gli incassi di Anarchia sono ottimi, e anche la critica è piuttosto benevola nonostante la serie The Purge non inventi nulla o sorprenda in particolare modo. La sintesi e la semplicità dei due film fin qui prodotti rivelano il malessere di una società basata sulla violenza che favorisce i ricchi a danno dei poveri, insomma niente di nuovo, una situazione amplificata dalla notte della "purga" che esplode nel suo sanguinario significato simbolico, dove la prevaricazione e l'eliminazione fisica del più debole è un atto non solo liberatorio ma anche vitale e da preservare.

DeMonaco non è interessato più di tanto a scavare nel tema scabroso in cui si immergono i personaggi, da qui si levano le maggiori critiche che parlano di superficialità e dispersione, il regista pare più attratto dal lato exploitation della vicenda, quindi più orientato all'azione e alla cornice scenografica e da questi punti di vista non ci si può troppo lamentare. Poche chiacchiere, nessuna spiegazione particolare di aspetti che si intuiscono al volo, forse anche troppo semplificati e stereotipati (le famiglie ricche, bionde, ben vestite, ecc.), ma che vanno dritti al sodo. A favore di DeMonaco bisogna notare il bisogno di distanziarsi dal precedente film, Anarchia non è la fotocopia di La Notte del Giudizio, resta l'incombenza della follia omicida ma cambiano l'impostazione e lo stile, se prima la location principale era una villa borghese ora l'ambientazione è un'intera città e le sue strade notturne e deserte, i punti di vista dello scenario si moltiplicano per la presenza di personaggi più variegati e casuali che hanno modo di condividere la paura del caos e della violenza.

I collegamenti con il genere horror divengono più flebili ma non mancano, la saga rimane comunque legata al canovaccio de La Pericolosa Partita, il classico dell'horror anni 30 in cui il ricco conte Zaroff dava la caccia a ignare prede umane, Anarchia sposta il baricentro verso l'azione e sembra espandere le suggestioni intraviste nel prologo del sottovalutato Senza Tregua (1993) di John Woo. DeMonaco non dimentica l'aspetto iconografico delle maschere che hanno fatto la fortuna del primo episodio, qui è un'inquietante banda di giovinastri street-punk a nascondere il volto dietro a macabre rappresentazioni di incubo e morte, molto belle alcune sequenze che li vede minacciosi al centro di strade desolate in cui sono ormai padroni assoluti. Tra i protagonisti svetta il personaggio sofferto di Frank Grillo, un uomo che ha una missione da compiere nel corso della notte del giudizio, un tipo che ha dimestichezza con le armi e la violenza, un vero duro che ha però il buon senso di giungere in soccorso di un paio di coppie smarrite nella notte. Anarchia diviene presto un survival ambientato in un contesto urbano pieno di trappole e minacce, a inquietare in maggior misura è la figura del macellaio armato di mitragliatore gigante che falcia le vittime dal retro di un camion, il leader di un piccolo esercito di forze speciali impegnate in sanguinosi raid che sembrano seguire un preciso e misterioso piano.

Anarchia si mantiene su una buona tensione con almeno un paio di diversivi interessanti, la scena dell'appartamento in cui vengono accolti i protagonisti e il momento della kermesse "ludica" organizzata ad un party di ricchi (ai limiti del grottesco), lo scontro inoltre si accentua per l'introduzione del rivoltoso Carmelo, un rivoluzionario che fa il verso a Malcom X e aizza il pubblico alla ribellione con messaggi video pirata. Le protagoniste femminili sono molto gradevoli, interpretate da Carmen Ejogo (la madre-cameriera Eva) e Kiele Sanchez (Liz, la ragazza rimasta in strada per un guasto alla macchina con il fidanzato), e godono di sufficiente spazio, si può dire lo stesso di Anarchia, un film di genere piacevole che non vuole strafare e consapevole dei suoi limiti. Scontato l'arrivo di un terzo capitolo.

 

Tit. Originale: The Purge: Anarchy
Paese: USA/Francia
Rating: 7/10

 

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Action

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter


 

Ricevi in anteprima le offerte, gli sconti
e le promozioni degli eventi della tua città!
Segui OOOH.Events:

Instagram

 

Ricevi in anteprima le offerte, gli sconti
e le promozioni degli eventi della tua città!
Segui OOOH.Events:

Instagram