Cinemaz logo
  • Recensioni

Tutte Contro Lui

Cameron Diaz, Leslie Mann e Kate Upton in questa commedia al femminile dove tre donne scoprono di avere in comune lo stesso uomo e decidono di vendicarsi.

 

"Quando una moglie ferita, un avvocato e una tettona si mettono insieme diventano pericolosissime".
In questa frase pronunciata da Cameron Diaz c'è tutto il senso di Tutte Contro Lui, commedia al femminile di Nick Cassavetes che, utilizzando canoni ultra pop, mette in scena la guerra tra sessi. E per una volta la vittima è l'uomo.
Già perché la moglie, l'avvocato e la tettona hanno in comune lo stesso uomo: la prima, Leslie Mann, se ne sta buona buona e tradita nel Connecticut, le altre due, l'avvocato Cameron Diaz e la bomba sexy Kate Upton, si illudono di godersi il fidanzato ideale. Che in realtà è un bellone e uno stronzo colossale.
Quando le tre scoprono la verità e decidono di allearsi per il bellone sono davvero guai perché la vendetta multipla e contemporanea lo colpirà in tutto, dal conto in banca all'intestino.


Il film non ha altre aspirazioni che fare intrattenimento spostando per una volta l'asse dalla parte delle donne potendo contare su due specialiste come Cameron Diaz e Leslie Mann.

Non si va troppo per il sottile né si cerca l'originalità, però si ride nel seguire le tappe della vendetta e dell'espiazione del bellone fedifrago. E, come da tradizione, c'è anche spazio per un po' di ottimismo.

 

Paolo Biamonte

 

 

{filmlink}10086{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.