Cinemaz logo
  • Recensioni

300 - L'alba di un impero è primo al botteghino

300 L'alba di un imperoMiglior incasso settimanale per la nuova versione dell'epico scontro tra Greci e Persiani, stavolta girato da Noam Murro e prodotto e sceneggiato da Zack Snyder.

Esordio vincente al box office per '300 - L'alba di un impero', il sequel/prequel del film del 2007, che nello scorso week end ha incassato circa 2,4 milioni di euro realizzando anche la migliore media per sala (oltre 4.000 euro).

Segue al secondo posto un'altra nuova uscita: 'Allacciate le cinture' di Ferzan Ozpetek che incassa 1 milione e mezzo e registra una buonissima media, seconda solo a quella del capolista 300.

Il vincitore della scorsa settimana, 'La bella e la bestia' di Cristophe Gans, si mantiene sul podio con 1 milione di incasso e circa 3,5 totali, e lascia al quarto posto, stessa posizione della precedente settimana, '12 anni schiavo' che grazie agli Oscar ricevuti realizza un incasso di circa 850.000 euro in linea con quanto fatto al debutto.

Tra le altre nuove uscite, entra in sesta posizione 'Tarzan 3D' con 600.00 euro e al nono posto 'La mossa del pinguino', esordio alla regia per Claudio Amendola, che si attesta intorno ai 280.000 euro (con la settima media per copia).

Infine, ancora buone performance per Verdone e il suo 'Sotto una buona stella' che alla quarta settimana di presenza è settimo con un incasso di 480.000 euro per un totale molto vicino ai 10 milioni!

 

Per la classifica completa e il confronto con le precedenti clicca qui.

 

300 L'alba di un impero

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.