Cinemaz logo
  • Recensioni

American Hustle - L'apparenza inganna

American HustleDavid O. Russell scrive e dirige un altro film pregevole che conferma il suo talento e esalta ancora una volta le prove degli attori.

Dopo aver portato a vincere l'Oscar i protagonisti dei suoi due precedenti lavori, Christian Bale e Melissa Leo per 'The Fighter' (2010) e Jennifer Lawrence per 'Il lato positivo' (2012), David O. Russell ribadisce anche in questa ultima fatica la sua vocazione di "regista di attori" e la sua capacità di mietere consensi anche dalla critica.


Ed infatti, mentre 'American Hustle - L'apparenza inganna' esce nelle sale americane e si appresta a sbarcare anche nel nostro paese (1 gennaio), si arricchisce giorno dopo giorno la lista delle nomination per il film e per il suo cast: dopo i Golden Globe, dove nella categoria commedia/musical, è in lizza per miglior film, miglior attore protagonista e non protagonista, migliore attrice protagonista e non protagonista, miglior regia e sceneggiatura, sono arrivate ben 13 nomination (in pratica tutte le categorie più importanti) ai Critics Choice Movie Awards.

Senza dimenticare che American Hustle ha già vinto a sorpresa il premio come Miglior Film per il New York Film Critics Circle.

 

 

American Hustle

 

E, non c'è che dire, il film di O. Russell, ispirato ad una storia vera e ambientato nel mondo di uno degli scandali più incredibili che hanno scosso gli Stati Uniti, merita ampiamente le lodi e i riconoscimenti: non è un film perfetto, a volte eccessivamente verboso e un po' grottesco, probabilmente più lungo del dovuto (135 minuti), ma divertente, brillante, coinvolgente, ben scritto, accompagnato dalla consueta colonna sonora irresistibile e, come detto, recitato in maniera strepitosa da un cast notevole.


Quasi scontato citare il "geneticamente modificato" Christian Bale o la sempre camaleontica Jennifer Lawrence, ma Amy Adams, Bradley Cooper (irresistibili le sue acconciature) e Jeremy Renner non sono assolutamente da meno e in ogni scena si assiste ad una gara di bravura... senza dimenticare che poi spunta anche un certo Robert De Niro...

 

Paolo Piccioli

 

{filmlink}9786{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.