Cinemaz logo
  • Recensioni

La ragazza di fuoco vince la sfida degli incassi nel week end del 1 dicembre

hunger games'Hunger Games - La ragazza di fuoco' debutta al primo posto nel box office italiano confermando le previsioni.

Dopo il dominio di Zalone, scalzato la scorsa settimana da Thor, arriva ancora un cambio ai vertici della classifica degli incassi con il secondo capitolo degli Hunger Games che uscito con un giorno di anticipo (27 novembre) rispetto ai suoi competitor, realizza il miglior risultato con 3.713.000 euro nel solo week end e 4.362.000 totali.

Una performance molto simile proprio a quella di 'Thor: The Dark World' della scorsa settimana (anche in questo caso il film uscì di mercoledì): Thor che questa volta si deve accontentare della seconda posizione con circa € 1,5 milioni.

Si mantiene al terzo posto 'Fuga di cervelli' che incassa circa 1,2 milioni per un totale di oltre 3,5.

Intanto 'Sole a catinelle', che dopo 'Titanic' è il film che ha avuto il maggior numero di biglietti staccati di sempre, è praticamente arrivato ad un totale di 50 milioni in un mese di presenza.

A seguire, buoni gli esordi del film di Pif 'La mafia uccide solo d'estate' quinto con 756.000 euro e il cartoon 'Free Birds - Tacchini in fuga' distribuito dalla Adler Entertainment che realizza un incasso di circa € 500.000 piazzandosi al sesto posto.

Per il resto si segnala un altro nuovo ingresso in Top Ten con l'ottavo posto di 'Don Jon' che incassa 346.000 euro.

Per la classifica completa e il confronto con le precedenti clicca qui.

hunger games

 

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.