Cinemaz logo
  • Recensioni

Captain Phillips - Attacco in Mare Aperto

captain phillipsTom Hanks è il protagonista assoluto del nuovo film di Paul Greengrass che racconta la storia vera del sequestro di una nave porta container americana da parte di un gruppo di pirati somali.

Captain Phillips - Attacco in Mare Aperto è un film di Paul Grengrass (The Bourne Supremacy, United 93) con Tom Hanks protagonista assoluto. E' tratto da una storia vera, seppur controversa, raccontata in un libro autobiografico.

La vicenda è piuttosto facile da riassumere: il sequestro della nave porta container americana Maersk Alabama da parte di una banda di pirati somali agli ordini di un signore della guerra.

E' noto che in casi come questi c'è la certezza di un intervento da parte dell'America: se non c'è una trattativa che va in porto c'è un blitz militare, compiuto in questo caso dai Navy Seals.

Ma il film di Greengrass vive di quello che avviene sulla nave dal momento in cui i pirati salgono a bordo.

 

 

captain phillips

 

Il capitano Phillips si ritrova a confronto con Muse, il capitano dei pirati, un ragazzo somalo con pochi stracci addosso e poco cibo nello stomaco.

E' il confronto tra i due la principale sotto trama del racconto che si sviluppa attraverso la personalità di Phillips, la sua umanità, l'abilità con cui riesce a gestire una situazione difficilissima che lo costringe ad affrontare da solo autentiche peripezie.

Tom Hanks interpreta da fuoriclasse il capitano Phillips, affiancato da un cast di attori somali non professionisti.

Nella realtà non tutti concordano nel considerare Phillips un eroe, nonostante sia stato ricevuto alla Casa Bianca da Obama.

L'equipaggio, che fece causa alla compagnia di navigazione, lo accusò di non aver rispettato le norme di sicurezza navigando troppo vicino alle coste e di non aver seguito il protocollo in caso di attacco dei pirati definendolo anche un ipocrita e un egoista.

E tanto per finire, secondo questa ricostruzione, il vero eroe sarebbe stato l'ingegnere capo.

Greengrass ha scelto di raccontare la versione di Phillips senza dare alcuno spazio ad altre interpretazioni che evidentemente avrebbero complicato i piani di un film che aveva bisogno di un solo eroe.

 

Paolo Biamonte

 

{filmlink}9703{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus