Cinemaz logo

Sotto Assedio - White House Down

sotto assedio white house down Roland Emmerich non smentisce la sua fama di "regista catastrofico" e trasforma la Casa Bianca in un autentico campo di guerra.

Ci sono film che tradiscono le attese (nel bene o nel male) e film che le confermano.
Certamente 'Sotto assedio - White House Down' appartiene a questa seconda categoria.

Lo spettatore sa già esattamente cosa andrà a vedere e nella stragrande maggioranza dei casì è proprio ciò che vuole vedere... e non rimane deluso.

Ci sono gli effetti speciali sempre più speciali (anche se la fotografia tradisce a volte un eccesso di plasticità), ci sono armi, esplosioni e combattimenti di ogni genere, c'è l'Air Force One, c'è un Presidente Usa di colore e pacifista, c'è l'eroe che riscatta i suoi errori salvando il mondo, ci sono i doppio-giochisti e i fedeli servitori della patria, le tipiche battute e la retorica all'"americana", i buoni e i cattivi, le bandiere e il lieto fine...

sotto assedio white house down

Naturalmente c'è anche e soprattutto La Casa Bianca i cui interni sono stati quasi interamente ricostruiti per rendere realistico il "tour" al quale siamo invitati.

Il tutto scorre via con ritmo serrato e senza pause e questo è il pregio principale del film e il merito maggiore del regista che ha lavorato sulla sceneggiatura di James Vanderbilt ('Total Recall', 'The Amazing Spiderman') i cui diritti sono stati acquisiti dalla Sony Pictures per la cifra record di 3 milioni di dollari, una delle cifre più alte mai investite per l'acquisto di una singola sceneggiatura.

Forte di tali investimenti e di un budget di circa 150 milioni di dollari (in Usa ne ha incassati finora circa 72 milioni) il film schiera un cast notevole dominato dalla coppia Jamie Foxx (presidente) e Channing Tatum (eroe), ben sostenuta a sua volta da Maggie Gyllenhaal e James Woods nei ruolo di co-protagonisti, e completato dalla piccola Joey King che sfida i terroristi a colpi di smart-phone.

In attesa degli annunciati sequel di Independence Day, Roland Emmerich scalda i muscoli e mette in allarme il pianeta.

Paolo Piccioli

 

 

 

Pubblicato in Recensioni

Photo Gallery

No Escape - Colpo di Stato

No Escape - Colpo di Stato No Escape - Colpo di Stato No Escape - Colpo di Stato

Ex Machina

Ex Machina Ex Machina Ex Machina

Masterminds - I geni della truffa

Masterminds - I geni della truffa Masterminds - I geni della truffa Masterminds - I geni della truffa

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate