• Recensioni

To The Wonder

to the wonderTerrence Malick torna con un film che ruota attorno al tema dell'amore e della meraviglia con Ben Affleck, Javier Bardem, Rachel Adams, Olga Kurylenko, Rachel Weisz.

Terrence Malick è un regista appartato che aveva abituato il suo pubblico a una produzione scandita da lunghi intervalli tra un titolo e l'altro.
To The Wonder esce invece a solo un anno di distanza da The Tree of Life e prosegue in modo quasi radicale il percorso verso un cinema spogliato dai suoi classici meccanismi narrativi.
Qui il tema centrale è l'amore, sia quello tra un uomo e una donna che quello di un religioso in crisi verso Dio.
Tutto scorre in funzione dei ritmi della natura (per altro minacciata dall'inquinamento) con i dialoghi praticamente inesistenti e gli attori che parlano in voice over anche nella loro lingua.

To the wonder

Il film che ruota attorno a una grande passione d'amore che nasce a Mont Saint Michel e finisce in Oklahoma mentre l'uomo intesse una relazione con una vecchia amica ha diviso la critica: Malick ha ormai stabilito un codice stilistico ben preciso che sta facendo scuola. Un fatto di cui sembra sempre più consapevole e compiaciuto.
Con Ben Affleck, Javier Bardem, Rachel Adams, Olga Kurylenko, Rachel Weisz.

 

Paolo Biamonte

 

{filmlink}9509{/filmlink}

 

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter