• Recensioni

Effetti Collaterali

effetti collateraliUn thriller di Steven Soderbergh che ruota attorno a una giovane donna con problemi di depressione, uno psichiatra, un nuovo farmaco e la morte del marito della protagonista e una vicenda che nasconde molti lati oscuri. Con Jude Law, Rooney Mara, Channing Tatum e Catherine Zeta Jones.

Effetti Collaterali potrebbe essere l'ultimo film diretto da Steven Soderbergh che ha deciso di dedicarsi alla pittura. Ma, con pragmatismo tutto americano, ha anche dichiarato che "se dovessi rivelarmi un pessimo artista non avrò problemi a tornare sul set per girare un episodio della serie Ocean's".

In attesa di vedere come se la caverà con tele e pennelli, e mentre su HBO sta per arrivare Behind The Candelabra, il biopic su Liberace interpretato da Michael Douglas, esce questo film che è sostanzialmente un omaggio a Hitchcock con aggiunta di qualche elemento di Basic Instinct e della rinomata abilità di Soderbergh nel conciliare temi potenzialmente scomodi con i gusti del grande pubblico, il tutto nel consueto contesto di bravura tecnica.

 

effetticollaterali testo

Al centro della scena c'è Rooney Mara nel ruolo di Emily Taylor, una giovane donna con seri problemi di depressione. Problemi che aumentano in coincidenza con l'uscita dal carcere del marito, Channing Tatum, che ha scontato quattro anni per insider trading. Emily tenta maldestramente il suicidio e non potendo più consultare il suo psichiatra (Catherine Zeta Jones) viene affidata d'ufficio al dr Jonathan Banks, Jude Law. 

Banks le prescrive un farmaco sperimentale che sembra ottenere buoni risultati sul piano comportamentale ma provoca violenti effetti collaterali compreso il sonnambulismo.

La situazione precipita quando il marito di Emily viene trovato morto, con un coltello nella schiena. La responsabile viene considerata la moglie che finisce in un istituto mentre tocca al dr Banks cercare di capire quale sia la realtà delle cose.

Soderbergh utilizza al meglio il cast, puntando anche sulla fisicità molto adeguata ai ruoli dei vari interpreti e mescola con bravura thriller, qualche nota di horror senza dimenticare la componente dell'eros.

 

Paolo Biamonte

 

{filmlink}9376{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter