• Recensioni

Scary Movie 5

scary movie fiveTorna la serie che prende in giro i successi del cinema. Con Charlie Sheen, Lindsay Lohan, Ashley Tisdale, Mike Tyson, Snoop Lion.

Scary Movie 5 va preso per quello che è: puro cazzeggio. Prendere o lasciare, a patto che non si sottilizzi. L'idea di base è ben nota: prendere in giro, anche nel modo più goliardico, senza alcun timore di finire nella scatologia, i successi e i luoghi comuni di Hollywood. Stavolta i riferimenti più espliciti sono a Il Cigno Nero, 127 Ore, Inception mentre sul lato horror si va da Paranormal Activity a La Madre a La Casa.

 

scary movie five

Non mancano super eroi della Marvel, tipo Mike Tyson in versione Hulk, nè riferimenti a Ted, Hunger Games, L'Alba del Pianeta delle Scimmie. 

La protagonista, non più la storica Anna Farris ma Ashley Tisdale, vuole entrare nella produzione di un regista di una compagnia di ballo francese e si trova in concorrenza con un'amica. A risolvere la situazione sarà la madre, ex ballerina frustrata. 

Charlie Sheen e Lindsay Lohan ironizzano su se stessi e le reciproche disavventure legali (a letto Sheen mostra alla sua amica un'impressionante collezione di sex tapes), Snoop Lion (una volta si chiamava Snoop Dogg) che scopre a sue spese il pericolo di aprire la famigerata porta. E via così.

 

Paolo Biamonte

 

{filmlink}9356{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter