• Recensioni

Warm Bodies

warm bodiesArriva il film che in America sta sbancando il botteghino, tratto dal best seller di Isaac Marion e scoperto da Stephenie Meyer, la creatrice di Twilight. Al centro della storia un bellissimo zombi che scopre l'amore per una ragazza viva. Con Nicholas Hoult, Teresa Palmer, John Malcovich.

Dopo il vampiro innamorato arriva lo zombi. Warm Bodies, che negli Usa ha già sbancato il botteghino, è l'adattamento del libro di Isaac Marion (in Italia pubblicato da Fazi editore) che, con il prestigioso endorsement di Stephenie Meyer (l'autrice della saga di Twilight) è un best seller mondiale.

L'idea è brillante e al tempo stesso coraggiosa: combinare la storia di uno zombie adolescente con il tema di Giulietta e Romeo e l'amore che vince su tutto.

Sia il libro che il film sfidano la tradizione fondata da George Romero, strizzano l'occhio al pubblico adolescente ma non dimenticano quello più adulto.

Il protagonista maschile è R, uno zombi rimasto senza memoria e privo di stimoli vitali. L'unico che riesce a percepire è il desiderio di mangiare il cervello delle sue vittime. Il fatto è  - e questa è una variazione originale - insieme al cervello assimila anche i ricordi e così scopre Julie, fidanzata di un suo ex pasto umano.

R scopre l'amore e la voglia di vivere: solo che per lui sfidare le convenzioni vuol dire vedersela con gli zombi, per lei, avere a che fare con un corpo putrefatto abituato a cibarsi di parti umane.

 

warm bodies

Non è certo facile conciliate sex appeal e putrefazione ma Jonathan Levine, regista premiato al Sundance per Fai la Cosa Sbagliata, ci riesce sfruttando al meglio le qualità della scrittura di Marion che conosce bene il valore dell'ironia.

La scelta di tempo per per Warm Bodies è perfetta: in questo momento gli zombi sono di moda anche nelle serie TV e l'effetto Twilight è ancora vivo.

Nicholas Hoult lo zombi innamorato, è un ex vampiro della saga tratta dai libri della Meyer, ha le caratteristiche fisiche del teen idol e con la sua co protagonista, Teresa Palmer, ha una chimica naturale. 

Tra citazioni (compreso Zombi 2 di Lucio Fulci) e una colonna sonora a base di Springsteen, Guns n'Roses, Bob Dylan (nel libro R e Julie ascoltano Sinatra), Warm Bodies è un insolito inno all'amore visto come strumento per capire gli altri e percepire la realtà della propria vita.

Nel cast anche John Malcovich, Dave Franco.

 

Paolo Biamonte

 

{filmlink}9223{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter