Cinemaz logo
  • Recensioni

Silent Hill: Revelation

silent hill revelationMichael J. Bassett dirige il film ispirato al terzo capitolo del video game. Con Adelaide Clemens, Sean Ben, Carrie-Ann Moss, Malcom McDowell, Radha Mitchell.

Silent Hill Revelation è il film di Michael J. Bassett ispirato al terzo capitolo del video game. La protagonista è ancora Sharon, la bambina del primo episodio, anche se si fa chiamare Heather Mason e ha cambiato città insieme al padre Harry. Heather-Sharon continua a essere perseguitata da incubi spaventosi ma troppo realistici per non essere legati a Silent Hill, il luogo origine di tutti i mali. Quando il padre viene rapito da una setta (l'ordine di Valtiel), la ragazza, che sta per compiere 18 anni, torna proprio a Silent Hill decisa a sfidare (anche letteralmente) i demoni che la perseguitano.

 

silent hill revelation

 

Bassett è un buon professionista e probabilmente gli è stato assegnato il compito di rimanere il più possibile fedele al video gioco. Dunque grande spazio ad ambienti e creature spaventose, a incubi che devono rappresentare la lotta tra il Bene e il Male ma anche i guasti del perbenismo più bigotto a discapito dell'approfondimento dei personaggi. Nel cast, oltre alla protagonista Adelaide Clemens, a Sean Ben (Harry), ci sono Carrie-Ann Moss, Malcom McDowell, Radha Mitchell. Il tutto anche in 3D.

Paolo Biamonte

{filmlink}9073{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus