Cinemaz logo
  • Recensioni

Killer Joe

killer joeMatthew McCounaghey è l'ottimo protagonista del nuovo film di William Friedkin, un thriller con venature pulp alla Tarantino, uno spunto simile al classico La Fiamma del Peccato e un cast con Gina Gershon, Thomas Haden Church e la giovanissima Juno Temple.

Matthew McCounaghey sta vivendo il momento magico della sua carriera: Magic Mike è stato (e continua a essere) uno dei grandi successi dell'anno, ora arriva Killer Joe, un film diretto da un maestro come William Friedkin e tratto da un'opera teatrale del premio Pulitzer Tracy Letts (che ha anche collaborato alla sceneggiatura) che segna la sua migliore performance d'attore e probabilmente apre le porte a nuove possibilità per la sua carriera. 

Killer Joe è una vicenda che riprende il tema della doppia indennità della Fiamma del Peccato di Billy Wilder e lo aggiorna in chiave pulp secondo i codici dell'umorismo violento alla Tarantino.

 

killer joe

 

La storia racconta di un piccolo spacciatore che per pagare un debito decide di uccidere la madre, che ha abbandonato la famiglia, per riscuoterne l'assicurazione sulla vita. Tutti attorno a lui, dal padre alla matrigna, condividono il progetto e per questo si rivolgono a Killer Joe, un poliziotto che integra il suo stipendio facendo il killer. Il problema è che i soldi per l'omicidio su commissione vanno dati prima così il poliziotto sicario si fa dare in ostaggio la dodicenne sorella del protagonista con relative e morbose implicazioni sessuali.

Da qui si mette in moto una spirale di violenza che spinge i protagonisti in un caos esistenziale che diventa uno spietato ritratto dell' America oggi.

Nel ruolo di Killer Joe Matthew McCounaghey è, come detto, di una bravura assoluta, davvero il punto di forza del film. Il pusher nei guai è invece Emile Hirsch, attore in grande ascesa già visto in Into the Wild e tra poco protagonista di Le Belve di Oliver Stone. Nel cast anche Gina Gershon, Thomas Haden Church e la giovanissima Juno Temple.

 

Paolo Biamonte

{filmlink}8864{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus