• Recensioni

Doppia ipotesi per un delitto

film: doppia ipotesi per un delittoDoppia ipotesi per un delitto è un thriller costellato di misteri, tradimenti, colpi di scena diretto da Wayne Beach. Un uomo è ritrovato cadavere nel letto di Nora Timer (Jolene Blalock), assistente e fidanzata del procuratore distrettuale Ford Cole (Ray Liotta). Apparentemente tutto sembra far pensare  a un omicidio per legittima difesa contro un tentativo di strupro, ma la testimonianza di uno sconosciuto fa emergere scenari inquietanti. Poco prima di mezzanotte, un uomo viene trovato morto nel letto di Nora Timmer, assistente e fidanzata del procuratore distrettuale. Sulle prime sembra un assassinio per legittima difesa contro un tentativo di stupro. Ma quando uno sconosciuto, Luther Pinks, si presenta alla centrale di polizia fornendo una versione diversa dell’omicidio, il gioco ha inizio. Ford Cole, il procuratore distrettuale, ha tempo sino all’alba per risolvere il mistero dell’assassinio o resterà implicato anche lui nella sua ragnatela. La sua indagine sembra rivelare che l’omicidio preluda a un ulteriore crimine che avverrà alle 5 della mattina. Ma la natura di cosa stia per accadere non è chiara. Ford dovrà affrontare lunghe ore di buio totale prima di risolvere il mistero, fermare il crimine e, non da ultimo, togliere la maschera alla sua donna dalla personalità complessa.

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter