Cinemaz logo
  • Recensioni

Pirati! Briganti da Strapazzo 3D

Pirati! Briganti da Strapazzo

Vi presentiamo in esclusiva il nuovo trailer di Pirati! Briganti da Strapazzo, ultima creatura della Aardman la stessa casa di produzione di Wallace & Gromit e Galline in Fuga. In sala dal 4 aprile.


 

A Pasqua tornano i Pirati! Il loro Capitano (Christian De Sica nella versione italliana) è un inguaribile ottimista e cerca di essere anche il terrore dei mari, anche se talvolta con scarso successo. Con un equipaggio di straccioni al suo fianco, ha un sogno: sconfiggere i suoi acerrimi nemici Black Bellamy e Cutlass Liz per ricevere il premio di Pirata dell’Anno.  Pirati! Briganti da Strapazzo è un viaggio incantato dalle spiagge dell’esotica Blood Island fino alle strade nebbiose della Londra vittoriana. Nel cammino i briganti combattono contro una regina diabolica (Luciana Littizzetto) e si uniscono a un giovane e infelice scienziato, senza perdere mai di vista quello che un pirata ama di più: l’avventura!

Guarda il nuovo trailer!

 

Pirati! Briganti da Strapazzo

Il film è diretto e prodotto da Peter Lord, co-fondatore della Aardman, secondo la tecnica della stop motion che è un po' il marchio di fabbrica dell'azienda. In realtà stavolta è stata utilizzata anche l'animazione computerizzata perchè il mare non può essere reso con la stop motion. Il risultato finale è strabiliante perchè sono state utilizzate al meglio entrambe le tecnologie.

Fin da bambino Peter Lord è sempre stato affascinato dalle storie dei pirati, perchè riuscivano a trasformare quella che doveva essere una condizione di vita terribile in un qualcosa di entusiasmante, divertente e pieno di colori. Una magia!

Nella versione originale la voce del Capitano è quella di Hugh Grant che si è cimentato per la prima volta nel doppiaggio di un personaggio animato.

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus