Cinemaz logo
  • Recensioni

Mission Impossible - Ghost Protocol

Mission Impossible - Protocollo Fantasma

Diretto da Brad Bird (regista degli Incredibili e Ratatouille) e scritto dagli autori di Alias il quarto episodio della saga del super agente Ethan Hunt è stato giudicato il migliore della serie. Oltre a Tom Cruise, in pieno rilancio, nel cast Simon Pegg e Jeremy Renner.

Mission Impossible - Protocollo Fantasma è la quarta avventura cinematografica del super agente Ethan Hunt e registra anche il quarto cambio di regia: dopo Brian De Palma, John Woo, J.J. Abrams ora è la volta di Brad Bird, che debutta con la direzione di attori dopo aver firmato Gli Incredibili e Ratatouille.

Bird rimane un po' sulla strada segnata da Abrams, tentando cioè di accentuare gli aspetti più umani del super eroe, inserito in una struttura narrativa che spesso poggia sul flashback.

Tom Cruise, dopo una serie di disastri professionali e privati, sta conoscendo un sorprendente rilancio che ha molto a che fare con questo film.

Mission Impossible - Ghost Protocol

Fin dai tempi della serie TV, Mission Impossible ci ha abituato all'inverosimile come regola. Qui si arriva al limite estremo, non senza qualche elemento di involontaria comicità quando Ethan Hunt esce praticamente incolume da situazioni che avrebbero distrutto Superman.

Tra l'altro Hunt e i suoi compari questa volta, vengono addirittura messi al bando dal governo americano e quindi operano senza copertura. Di mezzo c'è un super cattivo che, dopo aver fatto cadere sulla squadra di Hunt la responsabilità di un attentato al Cremlino, tenta di scatenare un conflitto nucleare giocando sulle tradizionali frizioni tra Russi e Americani.

Potendo contare su una sceneggiatura firmata da Joseph Applebaum e André Nemec, gli autori della serie TV Alias, Mission Impossible - Protocolla Fantasma è stato considerato dalla critica americana l'episodio migliore dei quattro. Tutto anche grazie al cast dove spiccano i personaggi di Simon Pegg, nei panni del tecnico informatico, e di Jeremy Renner, un'analista dei servizi segreti col fisicaccio che sembra destinato a diventare l'erede di Ethan Hunt.

Paolo Biamonte

 

{filmlink}8674{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus