Cinemaz logo
  • Recensioni

Le Idi di Marzo

Le Idi di Marzo

Le Idi di Marzo è il nuovo film diretto e interpretato da George Clooney. Al suo fianco Ryan Gosling uno degli attori più richiesti del momento.

Il film, ispirato all'opera teatrale Ferragut North di Beau Willimon, è ambientato nel mondo politico statunitense in un prossimo futuro, durante le primarie in Ohio per la presidenza del Partito Democratico.

La vicenda ruota intorno a un giovane e idealista guru della comunicazione (Ryan Gosling) che lavora per un candidato alla presidenza, il governatore Mike Morris (George Clooney), e che si trova suo malgrado pericolosamente coinvolto negli inganni e nella corruzione che lo circondano.

Le Idi di Marzo si caratterizza per un cast di prim'ordine: accanto a Ryan Gosling e George Clooney, è interpretato anche da Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti e Marisa Tomei.

Le Idi di Marzo

Clooney alla sua quarta esperienza da regista, firma una pellicola che non vuole essere una banale denuncia del livello di corruzione raggiunto dalla politica americana. Infatti il film era già pronto nel 2008, quando è stato eletto il Presidente Obama. Il mondo e gli Stati Uniti in particolare erano pieni di speranze nei riguardi della democrazia e tutti speravano in una svolta decisa nella gestione della politica. Per questo il progetto e la profonda questione morale sollevata sono stati in qualche modo congelati.

A qualche anno di distanza risulta evidente purtroppo come il cinismo e la corruzione continuino a dilagare, ed ecco che Clooney si sente pronto a far uscire un film con un titolo che non lascia dubbi in quanto a trame oscure e tradimenti, visto il richiamo inequivocabile all'assassinio di Giulio Cesare.

{filmlink}8648{/filmlink}

 

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus