Cinemaz logo
  • Recensioni

Tower Heist - Colpo ad Alto Livello

Tower Heist

Ben Stiller ed Eddie Murphy sono i protagonisti di questo film di Brett Ratner che riporta Murphy al clima di Una Poltrona per Due, raccontando il colpo dei soliti ignoti ai danni di un grande truffatore di Wall Street. Con Casey Affleck e Matthew Broderick.

Tower Heist - Colpo ad Alto Livello mette insieme una coppia comica dall'appeal formidabile, Ben Stiller ed Eddie Murphy e riporta Murphy al clima che lo ha trasformato in una super star della comicità, tipo Una Poltrona per Due (non è forse vero che anche lì venivano fregati i finanzieri arroganti e imbroglioni?).

Brett Ratner, il regista di Rush Hour incappato in una clamorosa defaillance a causa di sue dichiarazioni omofobe che gli sono costate il posto di produttore della notte degli Oscar, mescola con abilità la comicità ipercinetica e fracassona, di Rush Hour con una sorta di Ocean's Eleven in versione sgangherata. Mettendo in scena, con bella prontezza di riflessi, un atto che tutto il mondo vorrebbe compiere: la vendetta nei confronti di criminali come Bernie Madoff e i truffatori in colletto bianco di Wall Street.

Tower Heist

In Tower Heist Ben Stiller è Josh Kovacs, il direttore del personale del Tower, un lussuoso grattacielo di Manhattan di proprietà del magnate Arthur Shaw (qualcosa a vedere con il grande band leader Artie Shaw?). Kovacs, che è piuttosto sfigatello, gestisce per conto di Shaw il personale e impegni vari fino a che un giorno scopre che il magnate in questione si è mangiato tutto, compresi i fondi pensione dei dipendenti e tutti i soldi del cognato che sta per avere un figlio (Casey Affleck).

Kovacs decide di vendicarsi e mette insieme una gang abbastanza sgangherata di cui fa parte Eddie Murphy che, naturalmente è un ladruncolo di strada, il cognato, un ex dirigente di banca distrutto dal crack finanziario (Matthew Broderick), due immigrati in cerca di lavoro e di visto (Michael Pena e Gabourey Sidibe).

La banda decide di compiere un rapina negli uffici di Shaw e di restituirgli il favore.

Per sintetizzare, Tower Heist è una commedia d'azione, dove ogni situazione e fase della messa in atto del piano è accompagnata da gag e situazioni paradossali, spettacolarizzando al massimo la voglia di vendetta del pubblico.

Paolo Biamonte

 

{filmlink}8622{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus