Cinemaz logo
  • Recensioni

Amici di Letto - Risate alla Tracy

Amici di Letto

Justin Timberlake e Mila Kunis sono i protagonisti di questa divertente commedia che ha il sapore della versione moderna dei film con Spencer Tracy e Katharine Hepburn.

"Ho sempre desiderato realizzare un film che fosse una moderna versione delle vecchie pellicole interpretate da Hepburn e Tracy”. Così il regista Will Gluck racconta da dove è nata l'ispirazione per Amici di Letto, l'originale commedia con Justin Timberlake e Mila Kunis, nei panni di una coppia di amici alle prese con un curioso esperimento erotico-sentimentale, e un ottimo cast con Patricia Clarkson, Richard Jenkins e Woody Harrelson, che con questo film torna ai ruoli comici.

In Amici di Letto Justin Timberlake e Mila Kunis sono Dylan e Jamie, due ragazzi belli e in carriera, lui di Los Angeles, lei di New York, che diventano amici dopo che Jamie convince il bravo grafico a trasferirsi nella Grande Mela.

Entrambi hanno legami familiari complessi e alle spalle deludenti esperienze sentimentali ma tra i due scorre un buon feeling, sono amici e si piacciono. Così decidono di mettere in piedi una storia solo di sesso con il preciso obiettivo di non avere complicazioni sentimentali. Un progetto naturalmente destinato a naufragare.

Guarda la nuova clip di Amici di Letto!

 

Film: Amici di Letto

Il film vive del rapporto tra i due talentuosi protagonisti, che rivelano eccellenti doti di comedienne, ma anche di tutte le complicazioni esistenziali che derivano non solo dal loro singolare progetto ma anche dalla reciproca situazione familiare.

La mamma di lei, Patricia Clarkson, è probabilmente un'ex groupie degli anni '70 e '80, oggi single e collezionista di sfortunate esperienze sentimentali, troppo presa dai propri casini per essere una madre presente.

Il padre di lui, Richard Jenkins, è un giornalista in pensione che soffre di Alzheimer.

In mezzo c'è Tommy, il collega un po' matto di Dylan, interpretato da Woody Harrelson, talmente scatenato da aver messo in difficoltà tutto il set, incapace di trattenere le risate.

Dai racconti dei protagonisti, traspare l'affiatamento del cast e il divertimento nel girare una commedia che fa ridere, è interpretata da attori di grande talento ma che offre anche originali spunti di riflessione e un interessante punto di vista sull'amore.

La storia - spiega il regista - parla di due persone che vivono vite parallele. Si incontrano e mettono a punto questo folle progetto di vivere una relazione puramente fisica priva di implicazioni emotive. Da questa loro decisione scaturiscono i momenti più comici del film. Questo film è consigliato ad un pubblico adulto proprio perché ci sono scene intime in cui ci siamo sbizzarriti con trovate divertenti. Si stabilisce una dinamica molto buffa fra queste due persone che credono di non essere coinvolte sentimentalmente”.

Justin e Mila avevano una ‘chimica’ incredibile tra loro - aggiunge Gluck - Era magico. Non si desiderava altro che vederli interagire. Le scene più belle del film sono proprio quelle dove recitano insieme”.

Entrambi se la sono cavata benissimo. Timberlake, al suo primo ruolo comico, era stato notato da Gluck al Saturday Night Live.

Paolo Biamonte

 

{filmlink}8552{/filmlink}

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus