• Recensioni

Priest (2011)

Indice articoli

PriestL'action-horror tratto da un famoso manhwa coreano.

Dopo secoli di lotte tra uomini e vampiri il mondo è ridotto a una landa deserta, gli ultimi insediamenti umani sono fortificati e guidati da un'oligarchia ecclesiastica.

E' per merito del gruppo d'elite a carattere religioso, detto dei sacerdoti, se i vampiri sono stati sconfitti, ma le creature della notte tramano ancora nell'ombra all'interno di sperduti rifugi nel deserto. Uno dei più valorosi sacerdoti intanto conduce solitario una vita ai margini della società, ormai non più bisognosa dei suoi servigi. Il rapimento improvviso della nipote, per mano di un'orda di vampiri, risveglia nel prete la sete di azione e vendetta, insieme a un giovane sceriffo si getta alla ricerca della ragazza nonostante il divieto delle autorità.

Ritorna con "Priest" la disputa intorno la pratica di tradurre in versione live-action un'opera originale, in questo caso un fumetto coreano, il più delle volte manipolata e riveduta per rincorrere le platee di mezzo mondo. Il film in questione stravolge la saga ideata da Hyung Min Woo, uno dei migliori fumetti horror del nuovo millennio ai limiti della blasfemia per il rincorrersi di riferimenti religiosi e forze demoniache, l'autore ha dato comunque il suo beneplacito al film di Scott Stewart che si prende più di una libertà: sposta la vicenda nel futuro, elimina zombi e angeli caduti per inserire i più inflazionati vampiri. I personaggi vengono traditi a partire da Ivan Isaacs, il protagonista del manhwa, il quale viene trasfigurato nel prete senza nome interpretato da Paul Bettany, l'attore riforma con il regista la coppia del precedente "Legion". Sony Screen Geems/Impact Pictures non sono nuove a queste operazioni, con la saga "Resident Evil" hanno trovato la via del successo e creato un vero mondo parallelo ai giochi della Capcom, non sempre rischiare paga e questa volta "Priest" è incorso a deludenti riscontri di pubblico.

Pubblicato in Recensioni

Tags: Action

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter