• Recensioni

Cars 2 - Le gare diventano una spy story

Film: Cars 2

Il sequel del cartoon della Pixar punta su pubblico più giovane privilegiando una spy story alle gare e puntando su Cricchetto, coinvolto in un complotto internazionale. Tra le voci italiane, Sophia Loren e Alex Zanardi.

Cars 2 rappresenta in qualche modo un cambio di concezione nella produzione della Pixar perché, al contrario di quanto accaduto finora anche con i sequel, non sperimenta soluzioni nuove.

Stavolta sembra evidente l'intenzione di puntare verso il grande pubblico e di sfruttare la popolarità dei personaggi-macchina Saetta McQueen e Cricchetto ampliando lo spettro della narrazione, quindi spostando la trama dal regno dei motori a quello dell'azione.

Film: Cars 2

Cars 2 diventa così una divertente spy story ambientata nell'universo delle auto e che ha per teatro mezzo mondo, dall'America, all'Europa, Italia compresa, fino al Giappone. La storia funziona così: un ricco magnate del petrolio decide di finanziare una benzìna ecologica e per pubblicizzarla organizza una sfida tra i bolidi più famosi del mondo in giro per i continenti che ha lo scopo di eleggere il numero uno della velocità. Se Saetta McQueen si troverà tra gli aspiranti alla vittoria in pista, alle prese tra l'altro con Francesco Bernoulli, una macchina italiana dal carattere piuttosto spaccone doppiata in italiano da Alex Zanardi, sarà Cricchetto a diventare il protagonista della spy story che si svolge dietro le quinte della gare. E' stato organizzato un complotto per sabotare la nuova benzina e gli agenti dell'Intelligence, convinti che il carro attrezzi sia una spia sotto copertura, lo cooptano per sventare l'intrigo.

E' evidente che l'ambientazione in vari continenti punta a coinvolgere più direttamente il pubblico più trasversale e forse per questo si è deciso di puntare su un target più giovane, più insomma verso il pubblico dei bambini, privilegiando le gag e situazioni di intrattenimento più tradizionale rispetto agli standard cui ci ha abituati la Pixar. La voce italiana di Mamma Topolino è Sophia Loren.

Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter