• Recensioni

X-Men: L'Inizio - Lo spettacolare prequel della saga del mutante

Film: X Men - First Class

Il talentuoso Matthew Vaughn firma il prequel della trilogia ispirata al fumetto della Marvel raccontando l'inizio del rapporto tra Professor X e Magneto. Con un cast di giovani interpreti in cui spiccano James McAvoy ed Eric Lensherr.

 

Matthew Vaughn ha fatto davvero un ottimo lavoro. D'altra parte X-Men sembrava nel suo destino, visto che avrebbe dovuto dirigere il terzo film e solo due settimane prima delle riprese ha passato la mano a Brett Ratner. Vaughn è un bel talento che ha lavorato come produttore con il suo amico Guy Ritchie in Lock and Stock e The Snatch e da poco ha firmato il divertente Kick Ass.

La critica americana ha accolto benissimo il suo X-Men: L'Inizio, qualcuno ha già scritto che il film sta al primo film girato da Brian Singer come Il Padrino 2 sta al capitolo iniziale della saga.

E non sarà un caso se James McAvoy, interprete del giovane Charles Xavier, ha lasciato intendere che se al botteghino le cose andranno bene, ci sarà una nuova trilogia che, sul modello di Guerre Stellari, si ricongiungerà con la prima.

Di fronte a film del genere ci sarà sempre chi, tra i lettori più fedeli del fumetto, storcerà il naso per questo o quel motivo.

Ma nessuno può negare la grande sensibilità pop di Vaughn, uno che conosce molto bene il mondo dei comics e dunque sa rispettarne valori e meccanismi ma è anche dotato di ironia e originalità narrativa, indispensabili a rendere appetibile il film anche al pubblico che non conosce il fumetto. X-Men: L'Inizio è, cronologicamente parlando, un prequel classico. E Vaughn sfrutta bene questa opportunità ambientando la storia negli anni '60, insufflandoci qualche elemento di James Bond ma pure qualche accenno di pop-extravaganza alla Austin Powers, senza dimenticare il trend della nostalgia chic di Mad Men e pure qualche accenno alla Guerra Fredda. Per la verità la storia parte dalla Seconda Guerra Mondiale, di mezzo ci sono pure i nazi, fino a congiungersi appunto con il confronto Russia-Stati Uniti dei 60's. Il film racconta dunque tutto ciò che è successo prima dell'inizio del primo film. Così troviamo Charles Xavier ed Erik Lensherr prima che diventino Professor X e Magneto: anzi i due sono due giovani amici alla scoperta dei loro poteri e lavorano insieme per fermare la più grande minaccia che il mondo abbia mai conosciuto. Sarà proprio durante questa fase che tra i due si creerà una divisione insanabile che porterà allo scontro senza quartiere tra gli X-Men del Professor X e la Confraternita di Magneto.

X Men - L'Inizio

Il film è popolato di personaggi affascinanti e sorprendenti: c'è Hank McCoy-Bestia, un mutante dall'aspetto spaventoso ma dal cuore d'oro; Sebastian Shaw (Kevin Bacon) leader dell'Hellfire Club, una società segreta che mira a impadronirsi del mondo; c'è Raven Darkholme-Mistica, la mutante metafora; Armando Munoz-Darwin, mutante che si evolve a reazione e si adatta a qualunque situazione e/o ambiente; Emma Frost-White Queen, un mutante che può trasformare il suo corpo in diamante, la scienziata Moira MacTaggart, specialista degli studi sulla mutazione genetica e grande amore di Xavier. L'elenco è ancora molto lungo ma vale la pena sottolineare l'efficacia del cast, scelto tra attori giovani tra i quali, spiccano James McAvoy-Charles Xavier ed Eric Lensherr-Magneto che sembrano destinati a un futuro da star.

Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter