Cinemaz logo
  • Recensioni

Resident Evil - Afterlife - Alice nel paese del 3D

Film: Resident Evil Afterlife 3D

Quarto episodio della saga cinematografica tratta dal leggendario videogioco. Nella sua guerra contro l'Umbrella Corporation, il personaggio di Milla Jovovich arriva in una Los Angeles infestata da zombie.

 

Con Afterlife, quarto episodio della saga cinematografica, anche Resident Evil approda al 3D. Ovviamente si alza il livello dello scontro tra Alice-Milla Jovovich e la Umbrella Corporation.

Il mondo è ormai infestato da zombie, infestati dal virus letale che ha ridotto la Terra a un paesaggio post atomico. Alice continua la sua ricerca di sopravvissuti da portare in salvo ma quando le cose sembrano mettersi al peggio spunta un vecchio amico che promette al gruppo di resistenti di portarli in un luogo sicuro.

Il problema è che quel luogo sicuro è Los Angeles che naturalmente è invasa da zombie. E come se non bastasse, al loro arrivo rischiano di cadere in una trappola mortale.

Film: Resident Evil Afterlife 3D

La regia è ancora di Paul W.S. Anderson, che firma anche la sceneggiatura e in questa occasione si rende più autonomo rispetto allo svolgimento del videogame, nell'evidente tentativo di realizzare un prodotto più cinematografico, che non sia insomma una semplice trasposizione.

Naturalmente abbondano i combattimenti, gli effetti speciali e gli elementi horror ma in una confezione che forse farà arrabbiare i fan irriducibili della consolle.

Nel cast Ali Carter, Wentworth Miller, Sienna Guillory.

Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus