• Recensioni

L'Acchiappadenti - The Rock è diventato una fatina

Film: L'Acchiappadenti

Dwayne Johnson è il protagonista di questo film per i più piccoli dove un temutissimo giocatore di hockey su ghiaccio viene costretto a diventare una vera fata dei denti.

 

 Dwayne "The Rock" Johnson debutta nel filone per i più piccoli con un film che ricorda quelli della Walt Disney anni '60. L'Acchiappadenti si intitola questa storia innocua ma allegra che non manca di momenti surreali.

Il protagonista è Derek Thompson (Dwayne Johnson) un giocatore di hockey sul ghiaccio il cui stile in campo è ben definito dal soprannome, "la fata del dentino", vista la sua abitudine a far saltare i denti dell'avversario. E non contento, si diverte anche a smontare i sogni dei più piccoli, prima tra tutti Cathey, figlia della sua compagna.

Film: L'Acchiappadenti

Per il più tipico contrappasso, Thompson si ritrova trasportato nel mondo della fiabe dove diventa una vera "fata del dentino", con tanto di ali. A dirigere le operazioni un'inflessibile Regina della Fate in versione manager, interpretata dall'impacabile Julie Andrews. Lungo questa via l'ex terrore dell'hockey su ghiaccio si ritrova con un tutu rosa e alle prese con un divertente Billy Cristal mentre si avvicina sempre di più al mondo dei più piccoli.

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter