• Recensioni

Piacere Sono un Po' Incinta - Il piano B di Jennifer

Film: Piacere Sono un po' Incinta

La Lopez è la protagonista di questa commedia romantica dove è una donna che conosce l'uomo della sua vita proprio il giorno in cui è ricorsa all'inseminazione artificiale.

 

 Piacere Sono un Po' Incinta è una commedia romantica che affronta temi potenzialmente impegnativi come l'inseminazione artificiale e una paternità, per dir così, indiretta, ma scorre via senza richiedere alcuna riflessione allo spettatore. Un po' come fanno i protagonisti che vivono a Manhattan e sembra proprio che i veri problemi siano su un altro pianeta.

Lo stile, il ritmo e le gag sono quelle di una sit com ben confezionata, patinata, che non pretende altro che intrattenere lo spettatore senza cercare strade troppo complicate.

Protagonista assoluta è Zoe-Jennifer Lopez, una che ha raccontato di non essere cambiata dai tempi in cui viveva nel Bronx e che quando è andata ospite al festival di Sanremo aveva un seguito di 30 persone, ha preteso che venisse risevato un piano di un albergo di Montecarlo, ha messo nel contratto che nella sua suite ci fossero solo asciugamani neri e si è fatta mettere a disposizione la boutique di Dolce & Gabbana per tre-quattro cambi d'abito per un passaggio di mezz'ora.

Film:  Piacere sono un po' incinta

Nel film Zoe non trova l'uomo della sua vita e alla fine decide di ricorrere all'inseminazione artificiale (il titolo originale, The Back Up Plan vuol dire Il piano di riserva). Ma proprio il giorno in cui il procede all'intervento incontra Stan-Alex O'Loughlin (i due salgono sullo stesso taxi in un giorno di pioggia). Naturalmente Stan è l'uomo giusto e mentre il rapporto comincia a diventare serio, Zoe scopre di essere incinta. Da qui comincia una serie di equivoci che nascono da una situazione paradossale: lui è innamorato ma per poter stare insieme alla donna che ama deve prima accettare di essere padre.

Ci vorrà un po' prima che le cose funzionino (d'altra parte la prima volta avviene tra le forme di formaggio di capra che Stan produce), i due si lasceranno e torneranno insieme, a lei si romperanno le acque mentre fa la damigella d'onore al matrimonio di un'amica, mentre lui ha per principale consigliore sulla paternità un divertente amico black. Non manca l'ironia sulla più famosa dote di Jennifer Lopez, che è il "lato b".

Il tutto in un clima senza l'ombra di una nuvola, dove alla fine tutto si risolve senza problemi. Insomma se volete pensare per un'ora e mezza che il mondo è come una sit com questo è il film che fa per voi.

Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter