• Recensioni

Full Alert (1997)

Full AlertPrima di trasferirsi in occidente, sulle orme di John Woo e Tsui Hark, Ringo Lam dirige uno dei migliori polizieschi anni 90.

Hong Kong, 1997. L'ispettore Pao ha messo sotto arresto il criminale Mak Kwan, implicato nell'omicidio di un architetto, l'uomo è sospettato di essere la mente di una banda di feroci rapinatori. I suoi uomini fanno di tutto per liberarlo, cosi anche la giovane compagna pedinata dagli agenti sguinzagliati da Pao. In maniera rocambolesca Kwan riesce a evadere e procede all'attuazione di una clamorosa rapina ai danni della cassaforte dell'Hong Kong Jockey Club, il prestigioso ippodromo della città. Pao inizia una serrata indagine e dichiara la massima allerta a tutte le unità per braccare la spietata gang.

Il nome di Ringo Lam è sinonimo del cinema di qualità, almeno entro i confini della natia Hong Kong, e poco prima di dedicarsi alla star Jean Claude Van Damme, con il quale gira diverse pellicole ("Maximum Risk", "The Replicant", "In Hell"), il regista firma nel fatidico anno 1997, il ritorno della colonia inglese alla madre Cina, una delle sue opere migliori: il poliziesco urbano "Full Alert". Al termine(quasi) di un decennio fenomenale per l'industria cinematografica di Hong Kong la pellicola di Lam si ritaglia un piccolo ma significativo posto di rilievo, un confronto serrato e privo di orpelli tra un poliziotto e un ladro nella giungla di cemento della città, percorsa a rotta di collo tra inseguimenti ed agguati.

Lo stile secco di Ringo Lam rimanda alle opere del collega Kirk Wong, altro asso locale del cinema d'azione, più che al celebre John Woo, un incedere realistico poco incline a coreografie particolari e con scontri a fuoco fulminei, abbondano invece gli inseguimenti nelle vie della città a bordo di auto, ripresi (pare) senza il permesso delle autorità, il migliore lo si può ammirare nella prima parte di pellicola con al centro la macchina degli uomini di Kwan braccata dalle volanti della polizia, una lunga e spericolata rincorsa tra le sopraelevate incuneate nella metropoli che si conclude con un tragico incidente.

Pubblicato in Recensioni

Tags: Action

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter