Cinemaz logo
  • Recensioni
  • La Prima Cosa Bella - La città è il tuo destino

La Prima Cosa Bella - La città è il tuo destino

Film: La Prima Cosa Bella

Nel suo nuovo film Paolo Virzì rende omaggio alla commedia all'italiana e, raccontando la storia di una mamma fuori dal comune e dei suoi due figli, fa i conti con Livorno e le sue radici. Con Stefania Sandrelli, Valerio Mastrandrea, Claudia Pandolfi, Micaela Ramazzotti.

 

La prima cosa bella è un omaggio alla commedia all'italiana degli anni '60 e al tempo stesso una riflessione sul rapporto con le proprie radici che, nel caso di Paolo Virzì, vuol dire Livorno, dove è ambientato il film che copre un arco di 30 anni, raccontando le peripezie di una mamma bellissima e vitale e dei suoi due figli, cui ha rischiato di rovinare la vita.

La Anna di oggi è una malata terminale di cancro che non si arrende alla malattia, scappa persino dall' ospedale per andare al cinema. Negli anni '70 è stata eletta miss dello stabilimento balneare più conosciuto di Livorno e quasi tutti sono innamorati di lei. Per gelosia il marito l'ha cacciata da casa e lei si è portata dietro i due figli, Bruno e Valeria. Una volta diventato adulto, Bruno se n'è andato a insegnare in un'altra città, Valeria è rimasta a Livorno. Ma quando la madre si ammala Bruno torna a casa. E da qui cominciano i conti esistenziali.

Film: La Prima Cosa Bella

Mescolando riso e pianto, rabbia e commozione, ironia e passione, proprio come nella commedia all'italiana, il film si muove avanti e indietro nel tempo attraverso i ricordi di Bruno e così la Anna degli anni '70 è Micaela Ramazzotti, quella di oggi è Stefania Sandrelli mentre i suoi due figli adulti sono Valerio Mastrandrea e Claudia Pandolfi.

L'altra protagonista del film è Livorno che, riferimenti autobiografici a parte, diventa l'immagine di una città da cui si fugge ma non si riesce a non tornarci. E' chiaro il parallelo tra il rapporto conflittuale che i livornesi hanno con la propria città e quello dei due figli con una madre fuori dal comune. E in fondo i disastri esistenziali provocati dalla mamma sono anche figli dell'ambiente in cui vivono. Nel cast anche Marco Messeri e Bobo Rondelli.

 

Pubblicato in Recensioni

Photo Gallery

Black Mass - L'Ultimo Gangster - Character Banner

Black Mass - L'Ultimo Gangster - Character Banner Black Mass - L'Ultimo Gangster - Character Banner Black Mass - L'Ultimo Gangster - Character Banner

La Street Art festeggia il compleanno di Snoopy

La Street Art festeggia il compleanno di Snoopy La Street Art festeggia il compleanno di Snoopy La Street Art festeggia il compleanno di Snoopy

Loro Chi?

Loro Chi? Loro Chi? Loro Chi?

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate