• Recensioni

Rec 2 (2009)

Indice articoli

Film: Rec 2

Sequel del sorprendente horror in soggettiva "Rec" diretto ancora una volta da Jaume Balaguero e Paco Plaza.

 

Un reparto speciale della GEO (Grupo Especial de Operaciones), equipaggiato con armi da fuoco e telecamere, viene introdotto in un condominio sigillato a seguito di una devastante infezione. All'interno dell'edificio non è ben chiaro cosa sia successo, a guidare l'incursione della squadra militare è un uomo misterioso, risoluto a trovare un campione di sangue delle vittime infette. Il manipolo di uomini entra in quello che è un vero e proprio inferno sulla terra.

L'ottimo riscontro di critica e pubblico raccolto dal reality-horror "Rec" (2007) ha convinto i due giovani registi spagnoli, Jaume Balaguero e Paco Plaza, a venire incontro alle richieste pressanti per la realizzazione di un nuovo capitolo, capace di svelare gli arcani lasciati in sospeso nella prima avventura rinchiusa in un condominio di Barcellona. "Rec 2" inizia esattamente pochi secondi dopo la fine del primo capitolo, per essere più precisi dagli avvenimenti paralleli inerenti la scomparsa della giornalista Angela all'ultimo piano della casa, catapultato su un mezzo della GEO con una squadra speciale intenta negli ultimi preparativi di una missione che si preannuncia delicata. Da subito si può notare una sostanziale differenza nello stile di ripresa, ancora filtrato dall'occhio di una telecamera in presa diretta, in questo caso moltiplicato dalla presenza dei punti di vista rappresentati dai quattro componenti della squadra, muniti di caschetti con micro-camera. Un accorgimento che consente un montaggio più classico e "leggibile".

Uno dei membri della squadra, Martos, possiede un'ulteriore telecamera utilizzata per documentare la missione, a questa si aggiunge in seguito quella di un gruppo di persone entrato inavvertitamente nell'edificio. "Rec 2" alza quindi la posta in gioco con almeno due percorsi narrativi differenti, che si intersecano e scambiano, con salti temporali capaci di collimare con logica e precisione. La sceneggiatura compie comunque delle inevitabili forzature per giustificare l'entrata di nuovi personaggi, la bravura degli autori è quella di trasmettere sempre una credibilità di fondo, anche quando si scoprono nuove e inquietanti rivelazioni sugli infetti trasformati in mostri. Per chi non ha ancora visionato "Rec 2" e vuole godere appieno le sorprese riserbate è meglio, forse, rinunciare a leggere il seguito della recensione.

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Horror

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter