Cinemaz logo
  • Recensioni

G.I. Joe - La nascita dei Cobra - Arrivano sul grande schermo

Film: G.I. Joe - La nascita dei CobraEsce anche in Italia il film che ricostruisce le avventure dei personaggi che sono uno dei simboli dei fumetti diventati giocattoli dopo essere stati cartoon. Con Sienna Miller, Dennis Quaid e Joseph Gordon Levitt.

Innanzitutto i Joes, che sarebbero i G.I. Joe, ossia i personaggi di un fumetto e di un cartone animato che, a partire dagli anni '60 hanno avuto un tale successo da diventare dei giocattoli. Tanto per dire: Big Jim viene da lì. Hollywood che, dopo i film derivati dai fumetti e i remake, punta sui giocattoli, dopo i due Transformers (affidati a Michael Bay) dà spazio ai Joes. Che per il mercato internazionale hanno un vantaggio: sono un gruppo di quasi super eroi provenienti da varie parti del mondo. E siccome quando si tratta di effetti in computer graphic, tecnologia digitale e giocattoli assimilabili il Giappone è un mercato decisivo, nel film ci viene infilato dentro anche una specia di gurriero ninja.

Non è che su G.I. Joe - La nascita dei Cobra ci sia moltissimo da dire. La preoccupazione maggiore di Stephen Sommers, il regista (quello della Mummia) dev'essere stata quella di non sfigurare nel confronto con Transformer 2 e Michael Bay e così, per non correre rischi, fa distruggere Parigi e tira giù, pensa un po', la torre Eiffel.

Film: G.I. Joe - La nascita dei Cobra

I Cobra sono un'invenzione di uno scienziato pazzo e scozzese che, per vendicare un antico torto subito dal suo clan, senza chiedere nulla in cambio, decide di inviare su quattro capitali, Mosca, Washington e Parigi comprese, dei razzi con dentro una sorta di scarafaggi che diventano una roba verde capace di fare alle nostre città lo stesso servizietto che i romani fecero a Cartagine. Chissà se dietro c'è un messaggio ma Mosca e Washington si salvano, Parigi no. In mezzo metteteci 170 milioni di dollari di budget e, al netto dei compensi per gli attori, ricaverete l'esatta dose di effetti speciali. Nel cast ci sono Sienna Miller (che fa la cattiva), Joseph Gordon Levitt (lo scienziato pazzo), Dennis Quaid, il generale coraggioso, Christopher Ecclestone.

Tuttavia il film ci lascia con un interrogativo: quando impararemo a scrivere correttamente il nome dell'attore che interpreta il Joe principale e si chiama Adewale Akinnuoye-Agbaje?

Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus