• Recensioni

Godzilla contro Biollante (1989)

godzilla_vs_biollanteIl 17° film della serie dedicata al mostro atomico Godzilla è il secondo dell'era Heisei iniziata con "Il ritorno di Godzilla" nel 1984.

 


Dopo l'ultimo devastante attacco su Tokyo da parte del mostro Godzilla, scomparso all'interno del vulcano Mihara, vengono ritrovate tra le macerie delle cellule del suo corpo contese sanguinosamente da una multinazionale americana e lo stato arabo di Saradia attratti, per diversi fini, dallo sfruttamento del prodigioso potere rigenerativo della gigantesca creatura. Alcuni anni dopo lo scienziato Shirigami, già al soldo di Saradia, riprende lo studio sulle cellule nonostante la perdita dell'amata figlia Erika per trovare un batterio in grado di fermare Godzilla, nel corso dei suoi esperimenti unisce una di queste cellule con una rosa che il professore crede contenere lo spirito della figlia defunta dando origine ad un mostro colossale, Biollante, dalle sembianze di una pianta. Godzilla nel frattempo si libera dalle profondità del vulcano e si dirige richiamato da Biollante verso un lago dove si apprestano a scontrarsi.

"Godzilla vs Biollante" è il sequel di "Il ritorno di Godzilla" (1984), il film che ha rinnovato la saga del celebre mostro visto per la prima volta in "Godzilla" (1954) di Inoshiro Honda, un'opera considerata da molti come una delle migliori, se non la migliore, della seconda era (Heisei) diretto dalla mente grigia Kazuki Omori che oltre a occuparsi della regia del seguente "Godzilla vs. King Ghidora" (1991), scrive la sceneggiatura di "Godzilla vs. Mothra" (1992) e "Godzilla vs. Destroyer" (1995). La pellicola prosegue il nuovo corso improntato sul realismo con protagonista un Godzilla più minaccioso e denso di atmosfere dark-horror, gli effetti speciali segnano un vistoso distacco rispetto ai film degli anni 70 e compaiono brevemente anche delle primitive schermate in computer grafica 3D che non stonano.

La genesi della storia del film ha una particolarità che vale la pena ricordare, nel 1986 viene indetto un concorso per la migliore story-line del nuovo film di Godzilla vinto dal dentista Shinichirô Kobayashi a cui si deve l'originale trama di "Godzilla vs. Biollante" e, soprattutto, l'introduzione del mostro-fiore Biollante, un nome dato dal suo creatore in onore di una divinità nordica. Nonostante la tiepida accoglienza riservata al film precedente la pellicola di Omori viene prodotta nel 1989 con alcuni significativi cambiamenti, in primis l'aspetto di Godzilla assume sembianze feline inoltre si nota una maggiore cura degli effetti speciali supervisionati da Koichi Kawakita che permettono numerose e notevoli sequenze spettacolari.

Pubblicato in Recensioni

Tags: Fantascienza, Fantasy

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter