• Recensioni

Ti amerò sempre - La dura strada del ritorno alla vita

Film: Ti amerò sempreIl debutto alla regia di Philip Claudel, racconta la vicenda di una donna che esce di prigione dopo aver scontato 15 anni per aver ucciso il figlio. Solo alla fine si capirà la ragione di quel gesto terribile. Protagonista una bravissima Kristin Scott-Thomas.

Ti amerò sempre è la storia di una madre che ha ucciso il figlio e tenta di tornare alla vita dopo aver trascorso 15 anni in prigione. L'ha diretta Philippe Claudel, lo scrittore francese di Le anime grigie alla sua prima regia. Scontata la pena, Juliette va a vivere da Lèa, la sorella minore che nel frattempo si è sposata, ha adottato due bambine e tiene in casa il suocero malato.

Grazie alla sorella e alle sue bambine, Juliette comincia a tornare alla vita, un percorso difficile perché la donna ha costruito attorno a se una sorta di corazza che, per esempio, la fa rimanere indifferente di fronte alla notizia della morte del padre e della madre consumata dall'Alzheimer. E poi la domanda che tutti le rivolgono: perché ha ucciso il figlio? e ancora: com'è possibile che una donna così dolce e premurosa abbia potuto commettere un gesto così orribile? perché non mostra alcun segno di pentimento?

Una storia così complessa scorre sui binari della malinconia, a volte mediata da piccole accensioni di umorismo, su un tessuto di dialoghi rarefatti.

Solo alla fine si svelerà la ragione di quella morte che per la madre è stato un atto d'amore.
Come si vede Ti amerò sempre parla di un tema per l'Italia attualissimo. Per fortuna Claudel è un autore molto superiore allo spaventoso rumore politco-polemico che nel nostro Paese sta accompagnando la terribile vicenda di Eluana Englaro e dei suoi genitori.

Come è stato già notato dalla stampa europea, Kristin Scott-Thomas (che nell'originale recita in francese) è bravissima nel ruolo di Juliette e la bravura degli interpreti è stata il motore della decisione di Claudel di girare il film.
Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter