• Recensioni

Noi due sconosciuti: la vita nonostante tutto

Film: Noi due sconosciutiHalle Berry e Benicio Del Toro sono i protagonisti di questo film bello e drammatico di Susanne Bier sulla storia di una donna rimasta vedova che ritrova la voglia di vivere aiutando un amico tossicomane del marito a uscire dalla droga.

Noi due sconosciuti, sugli schermi italiani il 12 giugno, è un buon esempio di come si possa raccontare l'amore e la sofferenza senza scadere nella lacrima facile. A dirigerlo è Susanne Bier, regista danese di Dopo il matrimonio, che per il suo debutto hollywoodiano si toglie lo sfizio di lavorare con due premi Oscar, Halle Berry e Benicio Del Toro.

Film: Noi due sconosciuti

 

La storia sembrerebbe banale: Audry (Halle Berry) e Brian (David Duchovny) sono sposati, inseparabili e hanno due bambini. Quando Brian viene ucciso accidentalmente mentre tenta di sedare una rissa, Audry si trova sola con i figli e azzerata dalla disperazione. C'è però un'altra persona che viene segnata da questa morte: è Jerry (Benicio Del Toro), il miglior amico di Brian. Jerry era un avvocato ma la sua vita è andata a rotoli perchè è un eroinomane. Il suo unico sostegno era proprio Brian, l'unico ad averlo sempre aiutato nonostante tutto. Dal canto suo Audry non ha mai potuto vedere quell'uomo che da buon tossico è diventato anche un malvivente eppure proprio attraverso lui troverà la forza di riprendere a vivere. L'originalità del film sta nel modo in cui avviene questo processo: tanto per dire i due non fanno l'amore e non hanno una vera e propria romance. Piuttosto condividono i reciproci inferni interiori. Jerry si trasferisce a casa di Audry dove si dedica a lavoretti domestici in cambio di un tetto, un letto e cibo sicuri e comincia a lottare con la sua dipendenza. La sofferenza per la mancanza dell'eroina è una sorta di specchio di quella del marito adorato, lo scontro faccia a faccia con il pericolo dell'autodistruzione è la strada per tornare alla vita, dare un senso all'esistenza di un uomo che non ha più nulla da perdere regala un nuovo futuro a una donna che credeva di aver perduto tutto.
Paolo Biamonte

 

Pubblicato in Recensioni

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter