• Recensioni

I 10 film di gennaio 2018

I 10 film di gennaio 2018

Un mese ancora tutto da vedere.

Il mese di avvio del nuovo anno solare è in realtà già iniziato da tempo con i film "delle feste" di cui abbiamo già parlato, ma prima della fine di gennaio ci sono moltissimi altri titoli interessanti.

Dopo i film natalizi arrivati fino al week end della Befana, si prosegue con molte uscite di qualità che affolleranno le sale fino a fine mese: ecco una selezione di quelli di maggior richiamo.

Benedetta Follia di Carlo Verdone - In sala dall'11 gennaio

Prenota il tuo biglietto per Benedetta Follia

La nuova commedia del regista e attore romano è già in sala e potete leggere qui la nostra recensione: con Benedetta Follia Carlo Verdone riporta sul grande schermo la sua comicità collaudata in quasi 40 anni di carriera e oltre 25 film. In questo ultimo lavoro Verdone è Guglielmo uomo integerrimo di incrollabile fede cristiana, proprietario di un negozio di articoli religiosi, la cui vita subisce uno scossone violentissimo quando la moglie decide di abbandonarlo. A quel punto irrompe nella sua esistenza la travolgente Luna interpretata da Ilenia Pastorelli, giovane attrice premiata per Lo Chiamavano Jeeg Robot.
Nel cast anche altre figure femminili di primo piano tra cui Maria Pia Calzone, Lucrezia Lante della Rovere (nel ruolo di Lidia moglie di Guglielmo), Paola Minaccioni e Elisa Di Eusanio.

Ella & John - In sala dal 18 gennaio

Un altro film italiano d'autore con un cast internazionale: si tratta di Ella & John, ultimo acclamato lavoro di Paolo Virzì che dirige due mostri sacri del grande schermo come Donald Sutherland e Helen Mirren (nominata ai Golden Globe). l film racconta la storia commovente di Ella & John Spencer due anziani coniugi che per sfuggire a un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, si gettano in una fuga per le strade d''America e nel viaggio ripercorrono una storia d’amore coniugale nutrita da passione e devozione, ma anche da ossessioni segrete che riemergono.

Prenota il tuo biglietto per Ella & John

Ella & John Poster

Il Vegetale - In sala dal 18 gennaio

Di tutt'altro segno, pur restando ancora nelle produzioni nostrane, è il nuovo film scritto e diretto da Gennaro Nunziante che ha legato le sue fortune al nome di Checcho Zalone dal quale si è separato artisticamente proprio per dar vita a questa commedia. Il Vegetale ha come protagonista il cantante e youtuber Rovazzi che interpreta un giovane neolaureato milanese di origine contadina in cerca di lavoro: fallimento dopo fallimento Rovazzi prova a impegnarsi nel mondo della musica, sperando di trovare finalmente un mestiere.
Un'operazione cinematografica curiosa sulla quale ha scommesso la Walt Disney che distribuisce la pellicola in Italia.

Prenota il tuo biglietto per Il Vegetale

Insidious: L'ultima Chiave - In sala dal 18 gennaio

Cambiando completamente genere e paese parliamo dell'horror Insidious: L'Ultima Chiave diretto da Adam Robitel, quarto capitolo che fa seguito alla trilogia creata da Leigh Whannell che ne è anche protagonista nei panni di Specs.
In questo nuovo Insidious ritroviamo Lin Shaye nella parte della dottoressa Elise Rainier, la brillante parapsicologa che stavolta deve affrontare la sua ossessione più terribile, proprio all'interno della sua famiglia.
Il film è uscito negli USA da pochi giorni e ha avuto una buonissima accoglienza e questo fa ben sperare per le sue sorti commerciali anche in Italia dove il genere horror ha una vasta fetta di fedelissimi appassionati.

Visita la scheda di Insidious: L'Ultima Chiave

L'Ora Più Buia- In sala dal 18 gennaio

Ed eccoci ad uno degli annunciati capolavori di questa stagione cinematografica, L'Ora Più Buia di Joe Wright racconto di un momento storico particolarmente delicato agli inizi della Seconda Guerra Mondiale durante il quale Winston Churchill, si trovò ad affrontare una delle sfide più difficili della sua carriera. Il Premier inglese è interpretato da un magnifico Gary Oldman che si è già aggiudicato il Golden Globe come Miglior Attore di un film drammatico. Accanto al protagonista assoluto già in odore di Oscar ruotano nomi del calibro di Kristin Scott Thomas, Ben Mendelsohn, Lily James e Stephen Dillane a completare una squadra che dà forma e sostanza ad una pellicola di forte intensità.

Visita la scheda de L'Ora Più Buia

L'Ora Più Buia

Chiamami Col Tuo Nome - In sala dal 25 gennaio

Torna il cinema di Luca Guadagnino che con Chiamami Col Tuo Nome chiude idealmente un trittico (la cosiddetta "trilogia del desiderio") formato anche dai precedenti Io sono l'amore del 2009 e A Bigger Splash del 2015.
Il film basato sul famoso romanzo di André Aciman e ambientato in Italia racconta l'amore tra Elio ricco diciassettenne americano e il suo connazionale Oliver, studente americano di 24 anni. In un ambiente splendido e soleggiato, Elio e Oliver scoprono la bellezza della nascita del desiderio, nel corso di un’estate che cambierà per sempre le loro vite.
Chiamami Col Tuo Nome è interpretato da Timothée Chalamet e Armie Hammer e sceneggiato da James Ivory ed ha sollevato diverse polemiche in parte per le tematiche affrontate e in parte per alcune scelte promozionali che però non hanno impedito al film di guadagnino di raccogliere numerose candidature e un buon successo al botteghino USA.

Visita la scheda di Chiamami Col Tuo Nome

Downsizing - Vivere alla Grande - In sala dal 25 gennaio

Downsizing è il nuovo film diretto da Alexander Payne che ipotizza un futuro distopico dove gli esseri umani, a causa dell'impoverimento di risorse e di energia del pianeta, sono costretti a sottoporsi a una procedura di rimpicciolimento all'avanguardia. La pellicola è stata proiettata in anteprima mondiale alla Mostra internazionale di Venezia 2017 e vanta un cast stellare capeggiato da Matt Damon e con Neil Patrick Harris, Christoph Waltz, Kristen Wiig, Laura Dern e la bravissima Hong Chau candidata ai Golden Globe come migliore attrice non protagonista.

Il film scritto dallo stesso Alexander Payne insieme a Jim Taylor ha avuto una buona accoglienza da parte della critica soprattutto per la leggerezza con la quale il regista affronta la tematica complessa per quanto proiettata in un futuro ipotetico.

Visita la scheda di Downsizing - Vivere alla Grande

L'Uomo Sul Treno - In sala dal 25 gennaio

Ecco un bellissimo thriller mozzafiato diretto da Jaume Collet-Serra che vede Liam Neeson nel ruolo di Michael, un ex agente della polizia di New York durante il suo quotidiano viaggio in treno viene avvicinato da una seducente psicologa che lo sfida a fare un gioco... Naturalmente il gioco si rivelerà tutt'altro che innocente. Accanto a Neeson, alla sua quarta collaborazione con Collet-Serra, troviamo Vera Farmiga, Patrick Wilson, Sam Neill, Elizabeth McGovern e Jonathan Banks.
Il meccanismo narrativo realizzato dal regista funziona perfettamente dal punto di vista dell'intrattenimento, dell'azione e del ritmo e poco importa se alcuni passaggi sono ovviamente un po' forzati: lo spettatore è comunque catturato e tenuto sulle corde da una buona dose di suspense e colpi di scena.

Visita la scheda de L'Uomo Sul Treno

L'Uomo Sul Treno

Made in Italy - In sala dal 25 gennaio

Vent'anni dopo il suo apprezzato esordio alla regia con Radiofreccia, Luciano Ligabue torna dietro la macchina da presa per dirigere il suo terzo film Made In Italy. Interpreti principali della pellicola sono Kasia Smutniak e Stefano Accorsi che veste i panni di Riko, un uomo circondato da affetti ma alle prese con le difficoltà del lavoro e del tempo che inesorabilmente vola via.
Made in Italy si ispira all'omonimo album del rocker di Correggio realizzato come un vero e proprio concept disc con al centro il personaggio di Riko.
Un'opera artistica trasversale che potrà catturare l'attenzione non solo dei fan del Liga.

Visita la scheda di Made in Italy

The Disaster Artist - In sala dal 25 gennaio

Chiudiamo questa lista con The Disaster Artist il nuovo lavoro diretto, co-prodotto ed interpretato da James Franco che ha adattato per lo schermo il romanzo omonimo di Greg Sestero e Tom Bissell: il film racconta la storia dell'amicizia tra Tommy Wiseau interpretato da James Franco e  autore del film di culto The Room considerato uno tra i peggiori mai realizzati, e lo stesso Sestero a cui presta il volto Dave Franco.

Intorno ai due protagonisti si muove un cast corale che vede la partecipazione, e anche la breve apparizione di numerosi attori e registi.

Visita la scheda di The Disaster Artist

The Disaster Artist

Queste le nostre segnalazioni per il mese di gennaio, vi raccomandiamo sempre di verificare le date - che potrebbero subire variazioni - a questo link dove trovate anche l'elenco completo delle uscite.

Paolo Piccioli

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: I 10 film da vedere, L'Ora Più Buia, Made in Italy, Insidious: L'Ultima Chiave, Benedetta Follia, Ella & John, Il Vegetale, Chiamami Col Tuo Nome, Downsizing - Vivere alla Grande, L'Uomo Sul Treno, The Disaster Artist

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter