Cinemaz logo
  • Recensioni

Boston - Caccia all'Uomo

Boston - Caccia all'Uomo

Mark Wahlberg guida un cast eccellente nel nuovo lavoro di Peter Berg.

Boston - Caccia all'Uomo, scritto e diretto dal regista di Battleship e Lone Survivor, si basa sugli eventi realmente accaduti durante la maratona del 2013.

Come evocato dal titolo italiano, più esplicito dell'originale Patriots Day, il film di Berg racconta i giorni drammatici e straordinari seguiti all'attacco avvenuto durante la maratona di Boston.

Il regista ricostruisce in particolare la cronaca della difficile e sofisticata caccia all’uomo raccontata attraverso le storie dei protagonisti: primi soccorritori, personale sanitario, investigatori, ufficiali governativi, privati cittadini e sopravvissuti.

Boston - Caccia all'Uomo mescola e unisce due generi distinti: da un lato si assiste ad una sorta di reportage dal taglio documentaristico e dall'altro il film si sviluppa secondo i canoni del thriller ad alta tensione.

Prenota il tuo biglietto per Boston - Caccia all'Uomo

Il risultato è apprezzabile e, nonostante i fatti narrati siano stati già abbondantemente sviscerati dalle tv di tutto il mondo, il ritmo è ben sostenuto e lo spettatore viene coinvolto e interessato alla storia.

Mark Wahlberg, star ormai consolidata, veste efficacemente i panni del sergente Tommy Saunders impegnato nella caccia ai terroristi, rendendo il personaggio credibile e misurato. L'attore è alla sua terza collaborazione artistica con Peter Berg dopo Lone Survivor e Deepwater Horizon e il loro sodalizio ha prodotto anche in questo caso una prova convincente.

Attorno a Wahlberg si muovono con altrettanto mestiere attori del calibro di Kevin Bacon, John Goodman, J.K. Simmons e Michelle Monaghan che interpreta la moglie del protagonista, Carol Saunders.

Ecco il trailer di Boston - Caccia all'Uomo dal 20 aprile al cinema

Boston - Caccia all'Uomo si sviluppa quindi su un impianto corale dove ciascun personaggio ha una sua precisa funzione e ruolo anche narrativo. Forse il film eccede un pochino in lunghezza e spesso si concede ai tipici cliché del genere "patriottico" e della retorica che ne consegue.

Interessante l'approfondimento che Berg fa del punto di vista dei terroristi e del loro background, elementi spesso poco analizzati in pellicole votate all'azione.

Rispetto ai suoi lavori precedenti, si nota una maggiore sobrietà e un uso più controllato delle scene ad effetto, in un apprezzato tentativo da parte del regista di ripercorrere i modelli più classici di film tratti da eventi reali così drammatici.

Boston - Caccia all'uomo esce nelle nostre sale a circa 4 anni di distanza da quei fatti drammatici, datati 15 aprile 2013; fatti che purtroppo non sono rimasti isolati e rispetto ai quali il film ci offre una nuova occasione di riflessione.

Paolo Piccioli

Il Poster del film

Boston - Caccia all'Uomo

Visita la scheda di Boston - Caccia all'Uomo per prenotare o preacquistare il tuo biglietto!

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Mark Wahlberg, J.K. Simmons, Kevin Bacon, John Goodman, Peter Berg, Boston - Caccia all'Uomo

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus