Cinemaz logo
  • Recensioni

Power Rangers

Power Rangers - Recensione

Arriva Power Rangers la moderna versione della serie TV degli anni '90.

Un vero e proprio fenomeno mondiale che ha generato negli anni un colossale impero del merchandising ...

Il regista Dean Israelite dirige l'adattamento cinematografico dei Power Rangers interpretati da Dacre Montgomery, Naomi Scott, R.J. Cyler, Becky G. e Ludy Lin. Un cast di giovani attori provenienti da tutto il mondo per restare fedele a una delle caratteristiche principali della serie: una delle prime a essere multietnica ed avere una ragazza fra i super eroi.

Prenota il tuo biglietto per Power Rangers

Nel film i protagonisti sono cinque liceali "normali" che quando scoprono che la cittadina di Angel Grove e il mondo intero sono sul punto di essere distrutti da una temibile minaccia aliena, dovranno unire le proprie forze per trasformarsi nei super potenti Power Rangers.

Guarda il trailer di Power Rangers

Lo sforzo produttivo costante è stato quello di cercare di rimanere quanto più possibile fedeli alla serie TV originale, per non deludere i fan di lunga data e neanche i nuovi appassionati.
Naturalmente si è resa necessaria un'operazione di maquillage meticolosa per adeguare la vicenda ai giorni nostri.

Power Rangers

I moderni Power Rangers sono allievi di un liceo attuale e si trovano ad affrontare gli stessi problemi di tutti gli adolescenti che conosciamo: i social network, il cyber bullismo, la pressione dei compagni di scuola, della famiglia e il futuro incerto. Contemporaneamente, alla stregua di un Marvelliano Peter Parker, devono imparare a capire come gestire i loro nuovi super poteri e l'eroico destino che si è imposto loro senza alcun tipo di preavviso.

Ingegnosa e filosoficamente raffinata, la trovata dell'armatura che non viene richiamata come nella serie TV ma nasce invece come una forza interiore: soltanto dopo che i ragazzi hanno compiuto un processo emotivo che li renderà degni di indossarla e sfruttarne i poteri derivanti.

Power Rangers è un prodotto di intrattenimento puro che riesce a mantenere un equilibrio non facile tra un'operazione nostalgia destinata ai fan della serie ormai diventati adulti e un teen movie tradizionale che inneggia alla solidarietà: perchè alla fine, come sempre, è solo con l'unione tra amici che si ottiene la forza di superare ogni prova.

Prenota il tuo biglietto per Power Rangers

Azione e buoni sentimenti son ben miscelati dal regista Dean Israelite che forse però si è fatto un po' sfuggire di mano la durata della parte di film destinata alla presentazione dei protagonisti.

Bryan Cranston presta il volto (e non è un modo di dire ;-) a Zordon e Elizabeth Banks è la perfida Rita Repulsa.

 

Pubblicato in Recensioni

Tags: Editor's Choice, Elizabeth Banks, Bryan Cranston, Power Rangers, Dean Israelite, Dacre Montgomery, Naomi Scott, Becky G., Ludy Lin, R.J. Cyler

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus